venerdì 11 settembre 2015

RED DI KERSTIN GIER

TITOLO: Red
AUTORE: Kerstin Gier
EDITORE: Corbaccio
Pagine329
Costo:16.60€
Valutazione: 4/5
TRAMA:Gwendolyn Sheperd è una ragazza molto fortunata. Discende dalla famiglia aristocratica dei Montrose e vive in un enorme palazzo situato al centro di Londra. Il palazzo, con i suoi immensi saloni e i passaggi segreti, è la rappresentazione della ricchezza e delle lunghe tradizioni che appartengono alla famiglia Montrose. Ma la vita per Gwen, non è semplice come sembra. La nobile famiglia dei Montrose, infatti, nasconde un segreto che affonda le sue radici nella storia della famiglia. Un segreto che si tramanda di generazione in generazione.E in ogni generazione c’è un prescelto, una persona destinata a viaggiare nel tempo e a rischiare la propria vita. Nella generazione di Gwen, la prescelta è Charlotte, sua cugina. Charlotte è una ragazza bellissima. Ha i capelli rossi, è sempre aggraziata, a scuola è brava e spesso assume un fastidioso atteggiamento snob. Gwen non è mai stata ritenuta all’altezza della famiglia Montrose. D’altra parte lei si è trasferita nella casa di recente, dopo la morte del padre, ma a quanto pare non è ancora stata del tutto accettata dalla famiglia. Nella casa la vita per lei non è facile. Lady Arisa, la nonna, impartisce ordini a tutti, il maggiordomo Bernhard è un individuo inquietante e Glenda, la zia, considera Gwen una ragazzina superficiale. Gli occhi dei membri della famiglia Montrose sono puntati su Charlotte. Tutti attendono trepidanti il momento in cui compirà il suo primo viaggio. Ma le cose sono destinate a cambiare. Red, di Kerstin Gier, è un altro avvincente romanzo che racconta le avventure dei Montrose e della dodicesima viaggiatrice.
COMMENTO: Avevo sentito molto parlare della trilogia delle gemme ma non l'avevo mai letta, finalmente quest'anno mi sono decisa a comprarla. Ora che ho finito Red non vedo l'ora di leggere i seguiti perché è una storia che mi sta tendendo con il fiato sospeso.Prima però devo leggere altri libri ma li prenderò il prima possibile. Purtroppo prima di leggere il libro avevo visto il film  e questo mi ha un po' sviato dalla vera trama poiché il film anticipa fatti dei libri seguenti:( La Gier è riuscita ad inventare una storia davvero stupefacente, non è una delle mie scrittrici preferite ma mi piace molto. Per chi non l'avesse ancora letto lo consiglio molto e sconsiglio di vedere prima il film del libro.
Molto probabilmente settimana prossima nella rubrica dei film parlerò del film red. 

Nessun commento:

Posta un commento