venerdì 26 agosto 2016

LE CESOIE DI BUSAN DI KAREN WAVES

Ciao a tutti come state?
Non sono ancora tornata a casa ma sono riuscita a collegarmi alla wi-fi e quindi posso pubblicare questa fantastica recensione.
TITOLO: Le cesoie di Busan
AUTORE: Karen Waves
EDITORE: CreateSpace Independent Publishing Platform
Pagine: 192
Costo: 10€
Valutazione: 3,5/5
TRAMA: Quando Valentina conosce Won-ho capisce subito tre cose: la prima, che è la persona più antipatica che abbia incontrato in Corea; la seconda, che le sue labbra bellissime non possono cambiare questo fatto; e la terza, che se le chiederà di uscire gli dirà sicuramente di no. 
Dopotutto, non hanno niente in comune: solo un pessimo carattere, un umorismo tagliente, la profonda insofferenza per tutto ciò che non si possa fare in tuta e la passione che li consuma ogni volta che si incontrano. 
Ma Won-ho è tanto abile nel convincere Valentina quanto lo è a potare gli alberi di Busan e così, tra picnic al chiaro di lampione e caldi pomeriggi nei frutteti, la loro relazione cresce e l’attrazione si fa sempre più intensa. 
Anche se la coinquilina di Valentina insiste che si stanno innamorando e che sono fatti l’uno per l’altra, la famiglia di Won-ho si oppone e Valentina si trova di fronte a una scelta difficile. La storia d’amore con Won-ho sopravviverà, o lei e il suo appassionato potatore hanno i baci contati?
COMMENTO: Metto le mani avanti dicendo subito che essendo una storia d’amore molto erotica non è il mio genere, però dico anche che l’ho amato e che spero di leggere presto il seguito perché voglio sapere come finisce.
Devo dire che mi sono innamorata di Valentina e Won-ho.
Valentina ha un carateraccio esattamente come me, ha una una corazza molto forte ma in realtà è molto dolce e piena di paure che però non vuole esternare; Won-ho è molto dolce ma riesce comunque a tener testa a Valentina, si fa sottomettere ma fino ad un certo punto perché comunque anche lui è molto cocciuto e spesso non riesce a superare completamente la corazza di Valentina.
Devo ammettere che il modo in cui si incontrano è davvero stupendo, ho adorato anche la persistenza di Won-ho per convincere Valentina ad uscire assieme.
Devo dire che avrei preferito una storia leggermente più lunga con qualche dettaglio in più, soprattutto sulle famiglie dei due. 
Non mi ha neanche fatto impazzire il fatto che già al secondo/terzo appuntamento siano andati a letto. Mi è dispiaciuto soprattutto perché tra loro parlano davvero poco.
Mi è piaciuto però il fatto che sia stato ambientato in Corea perché anche se non l’ho mai vista mi è sempre piaciuto come luogo.
E anche se ho fatto molte critiche devo dire che mi è piaciuto davvero tanto, infatti non sono riuscita a staccarmi dalle pagine. 
Un libro davvero scorrevole e scritto davvero bene. 


Nessun commento:

Posta un commento