giovedì 20 ottobre 2016

NUOVA USCITA

Ciao a tutti come state?
Io sono stanchissima e tra poco devo anche andare a studiare, quando invece vorrei leggere un buon libro.
Oggi è anche uscito questo fantastico libro, voi lo leggerete?

TITOLO: Dreamology
AUTORE: Lucy Keating
EDITORE: Newton compton
Pagine: 284
Costo: 9€ ( cartaceo) 4,99€ (eBook)
DATA USCITA: 20 ottobre
TRAMA: Per quanto Alice può riuscire a ricordare, Max è sempre stato parte integrante dei suoi sogni. Insieme hanno girato il mondo, vissuto esperienze straordinarie e si sono innamorati alla follia. Max è il ragazzo perfetto… Peccato che non sia reale. Perché Max non esiste. O almeno, così ha sempre pensato Alice. Fin quando entra nella sua nuova classe, il primo giorno di scuola, e… non riesce a credere ai suoi occhi: il suo Max è lì, davanti a lei, in carne e ossa. Ben presto però dovrà fare i conti col fatto che il Max reale è molto diverso dal Max dei sogni. Il Max reale è testardo e problematico, ha una vita complicata e intensa, di cui Alice non fa parte, nonché una ragazza, Celeste. Anche il loro incontro e il loro rapporto non sono così perfetti come lei aveva sperato. Quando si è vissuto un amore da sogno, ci si potrà mai accontentare della realtà?

E se il ragazzo dei tuoi sogni esistesse davvero?

Un bestseller internazionale

Tradotto in 13 Paesi


«Un divertente giro sulla giostra dell’amore.»

VOYA

«Alice è un vero spasso, una protagonista con senso dell’umorismo. E i lettori si divertiranno molto a unirsi a lei nel suo viaggio dentro e fuori dai sogni.»

ALA Booklist

«Un dolce, romanticissimo racconto, molto originale e con dei personaggi indimenticabili. La Keating è particolarmente brava a catturare la natura surreale del sogno.»

School Library Journal
Lucy Keating
Vive a Los Angeles, anche se è cresciuta a Boston, nel Massachusetts. Ha frequentato il Williams College nel Berkshires, e le manca molto la costa orientale degli Stati Uniti. Quando non scrive ama rilassarsi ascoltando musica, inventando nuovi gusti di gelato o intrattenendosi in lunghe e del tutto plausibili conversazioni con il suo cane, Ernie.

Nessun commento:

Posta un commento