sabato 7 gennaio 2017

LE PAROLE CHE SUSSURRANO LE STELLE DI VALENTINA BINDI (recensione)

Altra recensione oggi ahaha in aereo ho avuto il tempo di finire anche questo, anche se il viaggio non era poi così lungo hahah
TITOLO: Le parole che sussurrano le stelle
AUTORE: Valentina Bindi
EDITORE: /
Pagine: 428
Costo: 15€ (cartaceo) 1,99€ (eBook)
Valutazione: 4/5
TRAMA: Sarah Gardella e Francesca Bagnasco sono due ragazze di origini genovesi che fin dalla giovane età sono sempre state legate da una profonda amicizia nata per pura coincidenza. Caratteri opposti ma in perfetta simbiosi l’uno con l’altro. Affronteranno le difficoltà dell'’adolescenza che segnerà entrambe nel profondo, influenzando significativamente la loro amicizia. Proprio Sarah, da sempre più sensibile ed emotiva, ne subirà le conseguenze, scoprendo sulla propria pelle, quanto a volte la vita possa riservare sorprese inaspettate. Una storia di amicizia che scopre il profondo e tormentato abisso dell’amore, sullo sfondo di un’Italia idilliaca e sognatrice, scorci come quelli dell’affascinante paesaggio della Costa Smeralda, la particolarità dei caratteristici vicoli romani e soprattutto gli scorci della meravigliosa riviera ligure, che accompagneranno le protagoniste dando vita ai colori e i sapori di quei luoghi magici e inconfutabilmente unici.
COMMENTO: Ringrazio Valentina per avermi dato l'opportunità di leggere questo fantastico libro 😘
Una storia d'amicizia e d'amore molto emozionante. Lo stile di scrittura mi è piaciuto molto, non troppo ricercato e molto scorrevole. Il voto non è cinque solo perché non essendo il mio genere non mi ha fatto impazzire però è una storia d'amore diversa dalle altre e questo mi è piaciuto molto.
Ho amato il fatto che fosse raccontata in prima persona da Sarah perché ci descrive perfettamente i suoi sentimenti, mentre quelli di Francesca so no più difficili da decifrare.
Mi è piaciuto il modo in cui mi sono potuta immergere nelle loro mondo e in alcuni istanti quasi mi immaginavo proprio di essere al posto di Sarah.
Un fatto che mi colpito molto è che a differenza di tutte le storie d'amore dove i protagonisti praticamente da subito capiscono di essere attratti l'uno dall'altro qui le due non lo capiscono da subito e per questo ci sono problemi tra loro, divisioni, litigi ma soprattutto ci sono Marco e Davide in mezzo due ragazzi che aiutano in un certo modo le protagoniste di capire i loro veri sentimenti. 

Nessun commento:

Posta un commento