lunedì 16 gennaio 2017

NUOVE USCITE (16-22 GENNAIO)

Ecco le nuove uscite di questa settimana, quali avete intenzione di comprare?

TITOLO: Carve the mark, i predestinati
AUTORE: Veronica Roth
EDITORE: Mondadori
Pagine: 427
Costo: 15,90 (cartaceo) 9,99 (eBook)
DATA PUBBLICAZIONE: 17 gennaio
TRAMA: IL PRIMO ROMANZO DELLA NUOVA SAGA DI VERONICA ROTH In una galassia lontana, dove la vita degli uomini è dominata dalla violenza e dalla vendetta, ogni essere umano possiede un "donocorrente", ovvero un potere unico e particolare, in grado di determinarne il futuro. Ma mentre la maggior parte degli uomini trae un vantaggio dal dono ricevuto in sorte, Akos e Cyra non possono farlo. Al contrario, i loro doni li hanno resi vulnerabili al controllo altrui.   Cyra è la sorella del brutale tiranno Shotet Ryzek. Il suo donocorrente, ovvero la capacità di trasmettere dolore agli altri attraverso il semplice contatto fisico, viene utilizzato dal fratello per controllare il loro popolo e terrorizzare i nemici. Ma Cyra non è soltanto un'arma nelle mani di un tiranno. La verità è che la ragazza è molto più forte e in gamba di quanto Ryzek pensi.   Akos appartiene al pacifico popolo dei Thuve, e la lealtà nei confronti della famiglia è assoluta. Quando lui e il fratello vengono catturati dai soldati Shotet di Ryzek, l'unico suo pensiero è di riuscire a liberarlo e a portarlo in salvo, costi quel che costi. Quando poi viene costretto a entrare a far parte del mondo di Cyra, l'ostilità tra i loro due popoli sembra diventare insormontabile, tanto da costringere i due ragazzi a una scelta drammatica e definitiva: aiutarsi a vicenda a sopravvivere o distruggersi l'un l'altro.


TITOLO: I 3000 di Auschwitz
AUTORE: Baba Schwartz
EDITORE: Newton compton
Pagine:320 
Costo: 9,90 (cartaceo) 4,99 (eBook)
DATA PUBBLICAZIONE: 19 gennaio
TRAMA:Nel marzo 1944 la Germania invase l'Ungheria. Nel maggio dello stesso anno quasi 300.000 ebrei vennero deportati nei campi di concentramento. Dalla piccola città di Nyírbátor, in Ungheria, vennero caricati sui treni tutti e tremila gli ebrei che vi abitavano. Baba Schwartz era tra loro. In questo libro, Baba Schwartz descrive l'innocenza e la spensieratezza dei primi anni e l'orrore indicibile dei suoi sedici anni quando, nel maggio del 1944 i nazisti deportarono gli ebrei della città ad Auschwitz. L'intera comunità ebraica venne disgregata, frantumata, e famiglie intere caricate su lunghi treni. Suo padre finì per morire nelle camere a gas del campo di concentramento, mentre lei, la madre e le sue due sorelle sopravvissero alle privazioni, alle torture e allo sterminio. Alla fine riuscirono a scampare anche alla marcia della morte e furono liberate dall'avanzata dell'esercito russo.




TITOLO: Se non ti vedo non esisti
AUTORE: Levante
EDITORE: Rizzoli
Pagine: 266
Costo: 17,00 (cartaceo) 9,99 (eBook)
DATA PUBBLICAZIONE: 19 gennaio
TRAMA: Anita, redattrice in una rivista di moda, e? quello che tutte sognano di essere: bella, giovane, elegante e colta. Ma anche tremendamente complicata. Sua madre e sua sorella, cosi? concrete, non capiscono da dove arrivi la sua inquietudine, quella voglia di mangiarsi ogni attimo come fosse l'ultimo e di scappare a gambe levate non appena qualcuno minaccia di metterla in gabbia. Anita pero? lo sa bene: quando si guarda allo specchio, le sue "mille me" - cosi? le chiama lei - riflettono i suoi cambiamenti di umore e la incoraggiano, la contraddicono, la rimproverano quando sbaglia. Perché Anita sbaglia spesso, soprattutto quando si tratta di uomini. I suoi errori più grandi sono tre: Filippo, affascinante e indisponibile, incontrato per caso su un volo per New York; Flavio, un incrocio di sguardi che si e? trasformato in passione; e poi Jacopo, il marito che le e? sempre stato accanto ma ultimamente sembra non capirla più. Anita crede di amarli tutti, ma forse la verità e? che la vita le sta sfuggendo di mano, come la sua immagine riflessa nello specchio. Dovrà scavarsi dentro e fare i conti con un passato ancora dolorosissimo, per imparare a prendersi cura di se? senza smettere di innamorarsi e di sbagliare: solo cosi? potrà ricominciare a vedersi, e a esistere, davvero.
TITOLO: L'accademia del bene e del male- l'ultimo lieto fine
AUTORE: Soman Chainani
EDITORE:Mondadori
Pagine: 553
Costo: 18 € (cartaceo) 6,99€ (eBook)
DATA PUBBLICAZIONE: 17 gennaio
TRAMA: Agatha passava per odiosa e prepotente, ma si è scoperta buona e gentile. Sophie era considerata la persona più dolce del mondo, ma nascondeva un animo egoista e altezzoso. Sono sempre state unite, ma l'amicizia di una vita si è sciolta come neve al sole.
Tedros era un perfetto principe delle favole, ma nella vita di tutti i giorni si rivela capriccioso, pretenzioso e viziato. Il Gran Maestro era vecchio e potente, e all'improvviso si è trasformato in un sedicenne pallido, affascinante, impulsivo.
Sarebbe bello che ciascuno di loro potesse vivere fino in fondo la propria storia, come in ogni fiaba che si rispetti. Ma nulla è come sembra, nulla va come ci si aspetta…

Solo una cosa accomuna tutto e tutti: la disperata ricerca del Lieto Fine. L'ultimo Lieto Fine.

Nessun commento:

Posta un commento