mercoledì 22 marzo 2017

NUOVE USCITE (20-26 marzo)

Ciao a tutti scusate se ho ritardato con i post ma questo lunedì e martedì sono stati fatali, sono uscita di casa alle 8 e sono tornata alle 21/22 😱😱
Ecco le uscite di questa settimana 😍
TITOLO: La meraviglia di essere simili
AUTORE: Daniela Volonté
EDITORE: Newton Compton
Pagine: 286
Costo: 9,90€ (cartaceo) 4,99€ (eBook)
DATA USCITA: 23 marzo
TRAMA: Per dimenticare un passato doloroso, Elisabeth ha deciso di lasciare New York e di trasferirsi nella cittadina di Watertown, dove lavorerà come insegnante nel liceo locale. Quando entra in aula, il primo giorno di scuola, non immagina certo che la sua vita stia per essere sconvolta... A cambiare ogni cosa sarà Alexander, un ragazzo di diciassette anni. Come Elisabeth, anche Alex è stato ferito, e il suo presente non va granché meglio: la madre è alcolizzata e lui deve prendersi cura della sorella più piccola, Julia, di soli sei anni. Dal loro primo incontro, Elisabeth non riesce a smettere di pensare a lui. È il dolore a unire i loro destini, eppure quando sono insieme la sensazione che provano è quella di pace. Elisabeth sa bene che non può permettersi alcun tipo di coinvolgimento: Alex è minorenne e oltretutto è un suo allievo. Ma, giorno dopo giorno, ignorare i sentimenti diventa sempre più difficile...
TITOLO: L'incidente svedese
AUTORE: Kevin Wignall
EDITORE: amazoncrossing
Pagine: 278
Costo: 9,99€ (cartaceo) 4,99€ (eBook)
DATA USCITA: 21 marzo
TRAMA: Dan Hendricks è un ex agente della CIA, ora al soldo di varie agenzie straniere. Dà la caccia a pericolosi latitanti, li cattura, li consegna e si intasca il compenso. Non fa mai troppe domande e la sua migliore referenza è l’abilità con cui porta a termine ogni incarico. Quello di Dan è un lavoro delicato, dove si rischia la vita e dove può accadere che diverse persone possano volerti morto.
La nuova missione di Dan inizia nel profondo Nord della Svezia dove accetta di recarsi per indagare su un misterioso incidente stradale: un autobus ribaltato, diversi passeggeri morti, tra cui un certo Jacques Fillon, che in un gesto eroico ha deciso di dare la propria vita per salvare un’altra passeggera.
Ma chi è Jacques Fillon? Nessuno lo sa, nessuno in paese lo conosceva davvero. Sarà Dan a dover risolvere questo mistero, in un’avventura che richiederà tutte le sue abilità da cacciatore, per non diventare preda.
TITOLO: Le ali della salvezza
AUTORE: Irene Pistolato 
EDITORE: /
Pagine: 381
Costo: 1,99€ (eBook)
DATA USCITA: 21 marzo
TRAMA: Diana si sente smarrita dopo la perdita di Claudio e crede che l’unica soluzione sia raggiungerlo, gettandosi nel torrente, non vedendo altre vie di uscita. Samuel prova in ogni modo a dissuaderla, ma è costretto ad assistere impotente a quella scena. Recupera il corpo ormai privo di vita della ragazza, decidendo di compiere l’unica azione a lui vietata. Per un Custode è proibito riportare in vita un protetto, ma Samuel sente che quella è la sola cosa giusta da fare. Quando il cuore di Diana riprende a battere, la giovane si ritroverà a fare i conti con un mondo che non le appartiene, costituito da Custodi, angeli neri e Supervisori. Che cosa vogliono da lei? Perché credono che sia tanto preziosa? Scopre così, grazie a vari indizi lasciati nel tempo, di essere destinata a qualcosa di importante per la sopravvivenza dei Custodi. Qualcuno sta tramando per impossessarsi del potere assoluto e solo Diana, aiutata da nuovi amici e dall’amore che incontrerà lungo il cammino, potrà riportare l’Ordine.
TITOLO: La ragazza del dipinto
AUTORE: Ellen Umansky
EDITORE: Newton compton
Pagine: 349
Costo: 10€ (cartaceo) 4,99€ (eBook)
DATA USCITA: 23 marzo
TRAMA: «Magnificamente narrato. E con un finale da togliere il fiato. Un esordio perfetto.»
Vienna, 1939. Mentre lo spettro della guerra terrorizza l’Europa, i genitori di Rose Zimmer cercano disperatamente un modo per lasciare l’Austria. Non riuscendoci, decidono di salvare almeno la loro giovane figlia. Rose viene così affidata a degli sconosciuti e portata in Inghilterra. Sei anni più tardi, quando la guerra è finalmente terminata, Rose tenta di ricostruire la propria vita devastata: si mette quindi alla ricerca di un quadro di Soutine, appartenuto alla madre, e al quale la donna era legatissima. Dopo essersi trasferita a Los Angeles e aver trascorso lì la propria vita, Rose si imbatterà nuovamente nelle tracce di quel dipinto, diventato per lei quasi un’ossessione, e in Lizzie Goldstein, che ne è entrata in possesso dopo di lei. Tra Lizzie e Rose nasce un’amicizia inaspettata, destinata però a interrompersi bruscamente quando le due donne si troveranno di fronte a una verità dolorosa: un segreto che ha a che fare con il quadro di Soutine e che è rimasto nascosto per tanti anni… Una prosa cristallina per una storia che parla di nostalgia, dolore, perdita e perdono.
Tra passato e presente sulle tracce di un quadro che unisce i destini di due famiglie
«I personaggi del bellissimo romanzo di Ellen Umansky sono minacciati non solo dalla perdita ma dal peso che ogni perdita comporta… Una profonda e commovente esplorazione del dolore e della riconciliazione.»
«Un mistero avvincente che riguarda la sorte di un dipinto e la vita di due donne molto diverse, entrambe affrante per averlo perso. Un esordio seducente.»
«Notevole. Una delle tante doti della Umansky è la capacità di gettare una luce sul potere dell’arte e insieme sulla sua impotenza di fronte a una perdita devastante.»

Nessun commento:

Posta un commento