mercoledì 19 aprile 2017

IL SOGNO DI KERIBE DI ILARIA DE TOGNI (recensione)

Ciao a tutti come state? Spero che abbiate passato una buona Pasqua, scusate se ieri no ho pubblicato le uscite della settimana ma ero al mare e non avevo la wifi, mi rifarò domani 😚 
TITOLO: Il sogno di Keribe
AUTORE: Ilaria De Togni
EDITORE: Gargoyle
Pagine: 319
Costo: 16,50€ (cartaceo) 9,99€ (eBook)
Valutazione: 3,5/5
TRAMA: Esiste un luogo chiamato Keribe, una dimensione onirica dove le coscienze ritrovano corporeità dopo la Prima Morte. I misteri di questo mondo sono celati da quattro confini invalicabili. Da uno di essi, l'Orloq, l'oscuro mare innavigabile, nasce Erinke. Trovata sulla riva da un contadino che decide di prendersene cura, scoprirà che quelli come lei sono considerati una leggenda, cosi come la storia del loro antico genocidio. Come altri ridestati, Erinke prova emozioni umane pur non essendo tale, perché lei è qualcosa di diverso, apparentemente immutabile ed eterna come le onde del mare che l'hanno generata. Le sue ferite guariscono rapidamente e il suo sangue può ridare la vita. ma in esso scorre la stessa oscurità dell'Orlog che le mormora il terribile destino che incombe sul mondo, nel tentativo di riportarla nel suo grembo. Erinke dovrà resistere a questo richiamo e allo stesso tempo sfuggire ai Guardiani dei Confini che la stanno cercando. Affronterà un pericoloso viaggio verso il Nord, per essere accolta dalla potente Nimpha: l'unica istituzione che può proteggerla. Nel frattempo, nella lontana Helbindir, l'antico ridestato e capitano della Resistenza sta arruolando seguaci per dichiarare guerra agli uomini e riportare la sua razza agli originari fasti. Tra i cercatori incaricati di trovare i nuovi figli dei Confini c'è Ruben, che s'innamorerà di Erinke. Anziché catturarla, la convincerà a seguirlo, sedotto da un ideale che. ancora non lo sa, porterà Keribe sull'orlo di una spaventosa guerra tra i Mondi.
COMMENTO: Innanzi tutto chiedo scusa all'autrice sed ho impiegato così tanto tempo a recensirlo, però tra impegni vari stata molto dura in questo periodo.
La trama della storia è molto bella e particolare, qualcosa di diverso dalle solite storie e questo mi è piaciuto molto.
I primi capitoli li ho trovati poco scorrevoli, ma forse sarò stata io che come al solito non apprezzo mai gli inizi. Quando poi la vicenda ha iniziato ha farsi più attiva mi sono veramente innamorata di Keribe e degli intrighi di quel mondo. Mi sono subito innamorata di Ruben mentre di Erinke ho fatto più fatica e in alcuni momenti devo dire di averla un po' odiata.
Non parliamo di Dag o di Sivert che ho odiato dal primo all'ultimo istante, ovviamente per motivi completamente diversi; ho odiato Sivert in particolare modo perché lo ritengo una persona superficiale che creda che tutto gli sia dovuto e che tutti debbano fare ciò che vuole lui. Scusate per lo spoiler, ad esempio quando Erinke se ne va per raggiungere il nord Sivert dice che lei non lo può aver abbandonato dato che lei sa quanto per lui sia importante riprendersi il trono, ma stiamo scherzando dico io? Non è che le persone ti devo seguire anche quando non credono nella tua causa ma anche se ci credono hanno il diritto di far ciò che vogliono, in più tratta tutti con superficialità.
Non ho apprezzato molto il fatto che in un unico libro fossero raggruppate le storie di così tanti personaggi che spuntavano ovunque, forse sarebbe stato meglio toglierne qualcuno anche se non so dire chi ahaha.
La storia come ho detto è stata molto bella e particolare anche se in alcuni punti l'ho trovata poco scorrevole e un po' noiosa.
Spero che la storia prosegua e che non resti un autoconclusivo perché il finale mi ha lasciata un po' turbata e senza una grande spiegazione, beh in un certo senso si può dire che per me non sia stata una vera conclusione. In più diciamocelo la conclusione tra Ruben e Erinke, coppia che adoro, non può terminare così, anche se non l'apprezzo particolarmente non si può lasciare Erinke nella disperazione della perdita quando non è del tutto vera ( so che per coloro che non hanno letto questo libro questa mia ultima frase non ha molto senso ma se leggerete il libro o lo avete già letto lo capirete)
Spero di poter leggere presto il seguito perché necessito risposte ahahah 😝
Voi lo avete letto? Che mi dite? 

Nessun commento:

Posta un commento