venerdì 23 giugno 2017

BUONASERA SIGNORINA DI GUIA BARSANTI (recensione)

Nuova recensione, ma purtroppo non è molto positiva 😔
Amo scrivere recensioni ma quando un libro non mi piace odio dover scrivere una recensione negativa. Ogni autore quando scrive un libro trasmette una parte di sé ai lettori e fare un commento negativo per me è come colpire quel pezzettino di sé che l’autore voleva trasmettere. Le recensioni però sono il pensiero del blogger e non sempre si può essere d’accordo con l’autore, l’importante è dire ciò che si pensa senza insultare mai nessuno 😘

TITOLO: Buonasera Signorina
AUTORE: Guia Barsanti
EDITORE: autopubblicato
Pagine: 373
Costo: 2,99€ (eBooK)
Valutazione: 2/5
TRAMA: E' mercoledì 23 Settembre 2015, il primo giorno di lavoro di Gisele, ventitré anni, eterna sognatrice, innamorata dell'amore. E' una ragazza spontanea, troppo, a sentire la sua famiglia, e di una bellezza talvolta disarmante, tanto che gli uomini non riescono a fare a meno di avvicinarla.
Alla ricerca continua del suo “Lui”, incontra George, un avvocato inglese che viaggia sul suo stesso treno da Firenze a Roma, sede del suo nuovo lavoro, dove vivrà a casa della sua migliore amica alle prese con una storia d'amore burrascosa con il suo capo. E' un primo giorno di lavoro pieno di coincidenze e imprevisti, un ambiente piacevole dove incontrerà il suo capo, Gregorio, uomo bizzarro e molto affascinante. Ma è il giorno seguente, quello in cui la sua vita cambierà completamente.
COMMENTO: Ultimamente ho letto molte storie d’amore, anche se non sono il mio genere, e mi sono piaciute molto ma purtroppo questa volta la storia non mi ha per niente preso.
Ho iniziato il libro con molta speranza perché dalla trama mi ispirava molto ma purtroppo dopo aver letto qualche capitolo non sono più riuscita ad andare avanti. Mi spiace sempre abbandonare un libro perché vuol per me significa non dargli una possibilità, purtroppo in questo caso non mi è proprio possibile andare avanti. Non penso che sia colpa del libro ma più che altro non è il periodo giusto per questa lettura, per me ogni lettura ha un suo momento.
Faccio però i complimenti all’autrice perché anche se non ha colpito me ha colpito molte lettrici, infatti ho sentito parlarne molto bene e ho letto molte recensioni positive.

Nessun commento:

Posta un commento