mercoledì 16 agosto 2017

NERVE DI JEANNE RYAN (recensione)

Ciao a tutti come state?
Io bene anche se l’ansia per gli esami che devo dare a settembre inizia a farsi sentire e io come ogni estate non ho assolutamente voglia di studiare.
Comunque parliamo di cose più interessanti avete letto questo libro? Che ne pensate?
E il film lo avete visto? Io ho visto prima il film e poi letto il libro e quindi ho deciso di unire le recensioni
TITOLO: Nerve
AUTORE: Jeanne Ryan
EDITORE: Newton compton editori
Pagine: 249
Costo: 10€ (cartaceo) 4,99€ (eBook)
Valutazione: 4/5 (libro) 5/5 (film)
TRAMA: Da questo bestseller il film campione di incassi Nerve
Adesso in tutti i cinema
Adrenalina, soldi, followers, vita, successo, fama, amore, likes, vendetta, sopravvivenza...
Per cosa giochi?

Quando viene selezionata come concorrente per Nerve, un gioco in diretta online, Vee non è sicura che avrà il coraggio necessario ad affrontare le sfide via via proposte. Eppure chiunque si nasconda dietro Nerve sembra conoscerla alla perfezione e sapere esattamente ciò che desidera: i premi sono allettanti e il suo partner nel gioco è il ragazzo perfetto, il brillante e sensuale Ian. In un primo momento tutto si rivela incredibilmente divertente: i fan di Vee e Ian tifano per loro e li spingono ad alzare la posta con imprese sempre più rischiose. Ma il gioco ha una svolta poco chiara quando i partecipanti vengono indirizzati verso una località segreta con altri cinque giocatori per il round del Gran Premio, la finale di Nerve. Improvvisamente stanno giocando il tutto per tutto e in palio c’è la loro vita. Fino a che punto il sangue freddo di Vee la sosterrà per andare avanti?
Un romanzo adrenalinico e imperdibile.
Da questo bestseller internazionale, tradotto in 20 lingue, il film Nerve

«Un romanzo originale che offre una visione della cultura pop e dà un nuovo significato alla moda dei reality.»
Los Angeles Times
«I lettori si troveranno immersi nelle diverse possibilità della storia, e increduli dell’esito.»
Library Journal
«Il ritmo della narrazione è incessante, e i lettori si ritroveranno catapultati all’ultima pagina cercando di capire come sia stato possibile.»
Kirkus Reviews

COMMENTO: Da quando avevo sentito parlare di questo libro non vedevo lora di leggerlo quindi mi sono creata grandi aspettative e devo dire che sono stata un po delusa.
Guardando prima il film poi mi sono creata ancor più aspettative, perché devo ammettere che il film è pieno di azione e di colpi di scena davvero spettacolari mentre il libro è un po’ piatto. Nel libro Vee è mora, nel film lei è bionda, e la sua migliore amica Sydney è bionda nel libro ma mora nel film quindi mi chiedo ma stiamo scherzando? Ma questi sono dettagli.
Il carattere di Vee mi piace molto perché all’inizio è una ragazza molto insicura che però durante il gioco prende sempre più sicurezza. Continua ad essere spaventata, questo non si può negare, ma comunque è una persona che per le persone che ama farebbe qualunque cosa ed è proprio quello che fa. È sempre lei che cerca di far ragionare i giocatori, che cerca di convincerli che ciò che stanno facendo è sbagliato.
Ian ha dei validi motivi per giocare a Nerve, sia nel libro che nel film anche se i motivi sono diversi, è una persona molto dolce soprattutto nei confronti di Vee, anche se a volte insiste molto con lei per convincerla a continuare a giocare però è anche una persona molto sicura di sé. Devo ammettere che molte volte nel libro lo avrei voluto uccidere perché diventava una persona molto pressante.
Devo dire però che ho adorato la trama di questo libro perché fa riflettere moltissimo sui reality e su i social. Perché ammettiamolo chi non vorrebbe un gioco come Nerve dove se fai le sfide vieni ricompensato con premi e soldi? Però poi mostra anche l’altra faccia della medaglia e cioè quella in cui la tua vita viene messa in pericolo, tutto solo per sfida e per avere visualizzazioni e più guadagno.
Ho preferito il film, come avete potuto intuire ma anche il libro è stato molto bello e non ho davvero smesso di leggerlo fino all’ultima pagina perché dovevo sapere come finiva dato che da subito si intuisce che non è affatto uguale al film e che i finali sono completamente diversi.
Voi avete letto o visto uno dei due? Oppure tutti e due? Che ne pensate? 

Nessun commento:

Posta un commento