venerdì 23 giugno 2017

SOGNI FUORI DAI CASSETTI DI VALERIA DE GIOIA (recensione)

Ciao a tutti come state?
Io sono abbastanza stressata, perché il primo luglio torno in Italia e devo ancora fare gli scatoloni per il trasloco di settembre, dato che la casa in cui sono adesso non mi piace, e in tanto devo studiare per gli esami che finisco il 29 giugno 😱
A voi lettori che come me avete gli esami auguro in bocca al lupo ma anche a gli studenti con la maturità, spero che le prime prove vi siano andate bene e che la terza e l’orale vadano ancora meglio 😘
Oggi vi parlo di un libro che mi ha colpita per il messaggio che trasmette 😍
TITOLO: Sogni fuori dai cassetti
AUTORE: Valeria De Gioia
EDITORE: Youcanprint
Pagine: 179
Costo: 1,99€ (eBook)
Valutazione: 4/5
TRAMA:  Sonia è una ragazza di venticinque anni, laureata in Lettere, che ama cantare e suonare il pianoforte. Tutte le sere si esibisce nei locali del suo piccolo paese delle Marche, ma vorrebbe di più. Il suo sogno è quello di vivere a New York e far conoscere la sua musica a molta più gente. È da un po' che sta progettando quel viaggio e un giorno, armata di tanto coraggio, comunica a sua madre che sta per trasferirsi proprio a New York, la città dei suoi sogni, dove è riuscita a trovare lavoro in un cafè. 
Ancora non sa cosa la attende, ma quella città sembra avere tutte le intenzioni di farle vivere delle esperienze incredibili, con quell'atmosfera natalizia che le regalerà ogni giorno delle emozioni. Dividerà l'appartamento con un coinquilino molto carino che le farà perdere la testa e, sostenuta da nuove persone che incontrerà, proverà a realizzare i suoi sogni. Ma presto Sonia scoprirà che niente è facile e si ritroverà più volte messa a dura prova. Penserà addirittura di voler tornare in Italia 

BIOGRAFIA:  Valeria De Gioia è nata a Bari nel 1994. Studentessa di Giurisprudenza, ha la passione per la lettura e la scrittura da quando era bambina, da sempre scrive storie e racconti come hobby. Sogni fuori dai cassetti è il suo primo libro. Inoltre è un'amante della musica, cantautrice e compositrice. Di solito partecipa ad eventi canori, ma questa volta ha voluto mettersi in gioco con qualcosa di nuovo, un modo diverso sempre per regalare emozioni. 
COMMENTO: Inizio ringraziando lautrice di avermi dato l’opportunità di leggere questo fantastico libro, perché leggendolo ti da la forza di combattere per i sogni chiusi nel cassetto.
Questa storia non è solo una storia d’amore ma anche una storia di sogni e passioni che si fanno realtà. Sonia, infatti, è una ragazza normale ma con un grande sogno andare a vivere a New York e vivere di musica, sua grande passione. 
A New York incontra Mirko, ragazzo italiano e suo coinquilino, con il quale si trova subito bene e prova qualcosa. 
Questo libro riesce a trasmettere la forza di Sonia e la sua voglia di realizzare i suoi sogni.
Infatti come l’autrice scrive all’inizio del libro, questa storia è dedicata ai sognatori, a coloro che hanno ancora il coraggio di farlo.
Ammettiamolo tutti abbiamo dei sogni nel cassetto, alcuni rimarranno sogni per sempre ma altri si possono realizzare se ci si impegna e si combatte un poperché naturalmente niente arriva per caso.
Voi avete qualche sogno?
Io vorrei scrivere un libro, chissà forse un giorno ci riuscirò, ma soprattutto voglio riuscire a laurearmi in fisioterapia per aiutare le persone.
Concludo la mia recensione con questa frase del libro:
Gli esseri umani sono nati per fare tante cose: mangiare, bere, dormire, crescere, studiare, lavorare, ma anche sognare.
C’è una cosa che tutti dovremmo fare, anche se non sempre se ne ha il coraggio, ed è inseguire i nostri sogni.

Nessun commento:

Posta un commento