venerdì 31 gennaio 2020

PAROLE VOLANTI: La bussola d’oro di Philip Pullman

Sono già stanca di questo venerdì, è  solo l’una e io voglio già andare a dormire ahahah.
Stamattina non avrei dovuto avere lezione e invece… pratica e poi lezione sono in università già da troppo. 
Il lato positivo è che le letture procedono super bene e non vedo l’ora di parlarvene.
Ho anche deciso che nella recensione de La bussola d’oro farò un confronto fra libro, serie tv e film. Voi l’avete letto/visto? Se si quale avete preferito?
Io per ora sono molto indecisa, ma devo dire che la serie mi è piaciuta molto anche se il finale è stato straziante e il  film lo devo rivedere dato che l’ultima volta avevo 15 anni credo.


“Il console disse: «Lei si rende conto di chi è questa bambina?»
«É la figlia di Lord Asriel»disse Farder Coram. «E sua madre è la signora Coulter, dell’Intendenza per l’Oblazione.»
«E a parte questo?»
Il vecchio gyziano dovette scuotere il capo. «No» disse, «non so nulla di più. Ma è una creatura strana e innocente, e non permetterei che le venisse fatto del male per niente al mondo. Come sia arrivata a leggere quello strumento io non lo so, però le credo quando ne parla. Ma perché questa domanda, dottor Lanselius? Che cosa ne sa, lei?»
«Sono secoli che le streghe parlano di questa bambina» disse il console. «Poiché vivono tanto vicine al luogo dove il velo fra i mondi è sottile, di tanto in tanto sentono i bisbigli immortali, provenienti dalle voci di coloro che passano da un mondo all’altro. E parlano di questa bambina, cui spetta un grande destino he può compiersi solamente altrove: non in questo, ma molto al di là di esso. Così dicono le streghe. Lei, però, deve realizzare il suo destino restando ignara di quello che fa, perché solo nella sua ignoranza noi potremo essere salvati.Lei capisce, Farder Coram?»”


giovedì 30 gennaio 2020

SEGNALAZIONI (30-01-20)

Titolo: Come cielo d’inverno
Autore: Giorgina Snow
Genere: New Adult
Pagine: 790
Volume: Autoconclusivo
Prezzo: 2,99 €
Uscita prevista: 30 Gennaio
Pubblicato da: Collana digitale Brightlove, (Pubme)


Fa il suo esordio in casa Brightlove (Pubme), l'elegante e suggestiva penna di Giorgina Snow, con il suo romanzo da oltre 260.000 visualizzazioni Wattpad. Un New adult corposo, toccante, viscerale. Un amore che sa di quelle grandi cose che ti feriscono, ma soprattutto di quelle piccole cose che sanno guarirti. Perché, per ogni cuore andato in pezzi, ce n'è un altro che aspetta solo di rimetterli insieme...

SINOSSI:
“Perché, prima o poi, tutto si rompe. Non è vero che le cose si dimenticano, semplicemente cambiano posto, vengono accantonate. Ma ogni ricordo ti rimane dentro, ti resta addosso come un tatuaggio.”

Hailie Martin sa bene cosa sia il dolore, perché è una sopravvissuta e il suo corpo è un monito costante di quello che le è successo. Ogni cosa, dentro e fuori di lei, le ricorda che ormai sta solo sopravvivendo.
Andrew King sa bene cosa sia la sopravvivenza. La sua vita è fatta di un giorno alla volta, di rinunce, sacrifici, pugni in faccia e scelte sbagliate.
Quando un giorno, uno strano ragazzo, salverà la vita di Hailie, ogni stella sbagliata scritta nei destini di entrambi si accenderà di una luce nuova, diversa, forse migliore. Ma, a volte, un attimo non basta e perdersi diventa inevitabile. Nessuno dei due sa chi sia l’altro, quando si rincontreranno per caso ad una festa, eppure Andy sarà inspiegabilmente attratto da questa ragazza spezzata, pura, così lontana dal suo mondo sporco e pericoloso. Quando sono insieme, la notte è meno buia e le stelle sembrano brillare con maggiore intensità, senza sapersi spegnere. Ma se le differenze, le continue intromissioni, un passato fatto solo di violenza e la paura di essere amati davvero per la prima volta, facessero bruciare tutto il cielo di Londra?
Voi tenete bene a mente che le crepe più buie, nascondono la luce migliore e, forse, solo allora capirete che nella vita, ci sono amori destinati semplicemente a vivere più a lungo di qualsiasi per sempre.

ESTRATTO:
«Sei la mia casa, non crollare» mormora.
La stringo più forte. «Sei il mio faro, non spegnerti» replico.

Titolo: “La via della sensualità”
Autore: Fabio Grimaldi
Editore: autopubblicato
Data di uscita: 26 gennaio 2020
Genere: self-help, spiritualismo
Pagine: 163
Prezzo: 16€ (cartaceo) 7,99€ (eBook)

Pagina Facebook autore: https://www.facebook.com/fabiogrimaldi.rieccomi/
Sito web autore: https://www.rieccomi.net
Disponibile su Amazon: https://amzn.to/2tfQb9T

TRAMA:
“La via della sensualità” è l’elaborazione di anni di viaggio interiore in cui l’autore, accompagnato da una guida spirituale, si è addentrato tra le pagine più oscure della nostra storia, per comprendere l'origine e le caratteristiche del nostro più grande condizionamento, quello sulla sessualità, per poi giungere inaspettatamente a vivere esperienze amorose travolgenti, che hanno cambiato per sempre la qualità della sua esistenza.

Il nuovo modo di concepire il femminile raccontato da Fabio Grimaldi non si esaurisce nella narrazione di una serie di Insegnamenti spirituali, ma viene declinato in tanti esempi tratti da esperienze di vita, in cui il lettore può ritrovarsi oppure trarre riflessioni, anche profonde.

“La via della sensualità” è rivolto a tutti coloro che, indipendentemente dal proprio sesso, sentono il bisogno di riscoprire la bellezza del femminile e di ritrovare armonia con esso, il modo più veloce ed efficace per raggiungere un durevole benessere interiore.


L’AUTORE: 

Fabio Grimaldi, Sagittario, alcuni anni fa ha lasciato il suo lavoro di manager e ha iniziato a viaggiare in Oriente nell'ambito di una ricerca spirituale sempre più profonda e necessaria, di cui oggi è divulgatore entusiasta. Ha pubblicato “Frammenti di un nuovo Insegnamento” e “La via della Sensualità” in cui racconta in maniera semplice e realistica l'esperienza maturata durante il lungo apprendistato con una Guida spirituale.

COVER REVEAL - L’erede ribelle di Cristiano Pedrini


Ciao a tutti come state?
Come sta procedendo la settimana? Spero bene, in caso pensate che domani venerdì e che quindi il weekend si avvicina :)

TITOLO: L’erede ribelle
AUTORE: Cristiano Pedrini
EDITORE: Queen Edizioni
GENERE: M/M
Uscita: 26 Febbraio 2020
Prezzo: e-book € 2,99 cartaceo € 9,90
Pagine: 220

TRAMA:
Una favola di Natale dal dolce sapore delle cose preziose, delle seconde possibilità e dell’amore che aiuta a renderci chi siamo.

Philip lavora nella biblioteca della piccola cittadina canadese di Whistler, dove il Natale è alle porte e la neve rende tutto più magico e speciale.
Jacopo è un ragazzo ribelle che sfida le autorità e proprio per questo è costretto a svolgere un lavoro socialmente utile per via di un piccolo reato. 
Due ragazzi così diversi ma così simili, dopo una lunga diffidenza iniziale, inizieranno a riempire l’uno i vuoti interiori dell’altro, e se Philip da una parte desidera redimere il giovane, Jacopo imparerà ad accettare come aprire il suo cuore all’amicizia e la sua mente alle sue stesse capacità.

L’AUTORE:
Cristiano Pedrini bibliotecario dal 1998 nella provincia di Bergamo, giornalista pubblicista. Dopo numerose esperienze nel campo del volontariato sociale e culturale, è stato direttore artistico della Fiera del Libro dell’Isola Bergamasca dal 2006 al 2010 e del Cineteatro “Giuseppe Verdi” dal 2006 ad oggi. I primi ricordi sul “piacere dello scrivere” appartengono alla scuola elementare dove attendeva con impazienza l’ora del tema in classe! Dopo una lunga pausa nell'estate del 2014 ha riscoperto, intatta la passione dello scrivere ritrovando se stesso.

Ha pubblicato Klein Blue (Aletheia Editore), Le regole di Hibiki (Fdbooks), L’ombra del principe (Triskell), Un posto sicuro (Queen Edizioni) e diversi altri titoli pubblicati in Self.



mercoledì 29 gennaio 2020

SERIE TV RECENSIONE: Peaky Blinders

Ciao a tutti, oggi riparlo di una serie che amo. Ammetto che la prima volta in cui me ne hanno parlato non ero molto convinta ma una volta iniziata è stato amore a prima vista.
Voi l’avete vista? Qual è il vostro personaggio preferito?


TITOLO: Peaky Blinders
Genere: drammatico, gangster
Stagioni: 5 (per ora)
Episodi: 30 (6 a stagione)
Durata: 55-65 min ( a episodio)
Anno: 2013-2019
Paese: Regno Unito
Valutazione: 4/5
TRAMA: Peaky Blinders, la serie creata da Steven Knight, è un crime drama ambientato a Birmingham negli Anni '20 del Novecento, subito dopo la Prima Guerra Mondiale. La storia racconta di una famiglia di gangster, gli Shelby, conosciuta in città come i Peaky Blinders per l'usanza di cucire una lama di rasoio nella visiera dei propri berretti. A tenere le redini della banda è l'ambizioso boss Tommy Shelby (Cillian Murphy), un ex sergente tornato dalla guerra con un animo disilluso e devastato dagli incubi, che dopo aver preso possesso di un carico di armi da una fabbrica locale, è messo sotto sorveglianza da un ispettore di nome Chester Campbell (Sam Neill), inviato a Birmingham da Winston Churchill (Andy Nyman) con l'intento di ripulire la città da comunisti, membri dell'IRA, mafiosi e criminali comuni. Ma la scalata sociale degli Shelby è solo agli inizi e Campbell è l'ultimo di una lunga lista di nemici da abbattere, dopo il boss delle corse di cavalli Billy Kimber (Charlie Creed-Miles) e il capo del clan italiano Derby Sabini (Noah Taylor). Nella seconda stagione, l'IRA affida a Tommy Shelby il compito di uccidere un uomo, ma quando la notizia giunge a Campbell, questi lo ricatta nel tentativo di convincerlo a lavorare per Churchill. Ma come sempre, la fedeltà di Tommy è riposta solo ed unicamente nella famiglia e i colpi di scena sono dietro l'angolo. Nel terzo ciclo di episodi, i Peaky Blinders vengono contattati da un rifugiato russo, tale Anton Kaledin (Richard Brake), che scatena una sequela di omicidi d'onore e mette ancora più a rischio la già instabile relazione tra gli Shelby e il mafioso Luca Changretta (Adrien Brody). Nella quarta stagione, invece, la famiglia affronta le conseguenze del ritorno alla vita di tutti i giorni, senza però riuscire a nascondere una forte inquietudine di fondo: Tommy, intanto, mira ad un posto in politica. Nella quinta, approdiamo al 1929, poco dopo la grande crisi finanziaria. Tommy viene contattato da un politico piuttosto carismatico, che asserisce di avere in mente un futuro radioso per la Gran Bretagna, la cui eventuale realizzazione, però, rischia di minare gli equilibri del mondo intero. Nel cast troviamo anche Tom Hardy, Paul Anderson e Aidan Gillen.

COMMENTO:
Questa serie non è bella di più, da quando ho iniziato guardarla me ne sono completamente innamorata.
É una serie piena di azione e colpi di scena, con intrighi e inganni.
In ogni stagione ci sono nemici diversi, perché Tommy vuole diventare sempre più potente. Lui è lamente, Arthur, che anche se è il più grande, è il braccio destro e John è un po’ un tutto fare.
Ma anche se si pensa che a “comandare” sia Tommy dietro le quinte c’è sempre Polly, la zia, che in qualche modo bilancia le decisioni.
Anche se sono una famiglia non sempre sono d’accordo, anzi hanno i loro contrasti però quando c’è da difendere la famiglia e gli affari nessuno è più unito di loro. Nessuno si può mettere contro uno Shelby senza pagarne le conseguenze.

L’ambientazione è molto reale, ricrea perfettamente gli anni ’20.
Bisogna anche ammettere che lo stile che avevano a quei tempi, parlando per gli uomini, era davvero figo mentre per le donne era davvero bruttino.

I personaggi sono uno meglio dell’altro. Mi sono affezionata a tutti, anche se non avrei dovuto perché essendo una serie di gangster ci sono persone che muoiono.
Tommy Shelby oltre ad essere super gnocco ha anche il fascino del cattivo ragazzo, e credo di non essere l’unica che lo ritiene il suo preferito.

Non vedo l’ora di vedere la prossima stagione per scoprire cosa accadrà a questa folle famiglia e quale sarà il prossimo strano piano di Tommy per diventare ancora più potente.

martedì 28 gennaio 2020

RECENSIONE: Le istruzioni nel calderone di Serena Longhi Gelati

Ciao a tutti, come state?
Come ho detto domani rincominciano le lezioni, però il lato positivo è che almeno gli esami sono finiti. I risultati non sono stati dei migliori però sono felice di come sono riuscita ad organizzare il tempo tra studio, lettura e serie tv.
Voi siete ancora in sessione o è già finita?

TITOLO: Le istruzioni nel calderone
AUTORE: Serena Longhi Gelati
EDITORE: Autopubblicato
Pagine: 259
Prezzo: 14,56€ (cartaceo) 8,99€ (eBook)
Valutazione: 3/5
TRAMA: Mentre la vita di due gemelle inglesi, Anne e Sarah, trascorre tranquilla, accompagnandole dall’infanzia alla fine dell’adolescenza, il romanzo ci immerge in un contesto ricco di magia, tradizioni e vere e proprie istruzioni.La Natura non farà solo da cornice, ma sarà parte attiva della storia. I cicli lunari e solari riprenderanno i loro significati originari; impareremo a lavorare con le erbe, ad interpretare gli Ogham celtici, i Tarocchi, capiremo i poteri dei minerali, dei colori e soprattutto della nostra mente.Un perfetto connubio tra la modernità del XXI secolo e la volontà di risvegliarci abbracciando la potenza, i simboli e gli strumenti che l'Universo mette a nostra disposizione.
COMMENTO:
Ammetto che all’inizio mi aspettavo qualcos’altro quindi i primi capitoli non sono stati affatto facili, però poi mi sono affezionata ad Anne e Sarah.
Le due protagoniste sono gemelle ma con due caratteri completamente diversi, però la storia viene raccontata solo dalla parte di Anne, quindi è lei che conosciamo meglio.
Con Anne mi ci sono rispecchiata molto, è introversa e non mostra mai alla gente com’è a meno che non inizi a conoscerli meglio. Non è facile che lei dia fiducia a qualcuno ma quando si apre dona tutto.
Sarah è molto diversa, è solare e sempre allegre con una grande fiducia nel mondo e nelle persone. Non ha paura di mostrarsi così com’è ma allo stesso è anche molto sensibile ma soprattutto crede molto nelle credenze della nonna.

Lo stile di questo libro è molto bello è scorrevole. Si vede che l’autrice ha fatto molte ricerche perché ogni credenza è descritta con molta attenzione.
Leggendolo mi ha fatto avvicinare molto ai cristalli e pietre, mi sono sempre interessati ma questo libro mi ha portato a volerne sapere di più.
In più oltre a parlare delle credenze magiche, ci racconta la vita di Anne e Sarah.
Le conosciamo quando sono piccole fino al loro inizio all’università. Vediamo come cambiano e i loro diversi caratteri si sviluppino, come vedano il mondo in modo diverso e come gli interessi che anno e i piani del futuro siano distinti.
Ma anche se sono diverse si appoggiano sempre e ci sono sempre l’un l’altra.

lunedì 27 gennaio 2020

TATTOO DAY: Chiave di violino e di basso

Ciao a tutti, come va? Com’è iniziata la vostra settimana?
Io sto bene anche se non ho voglia di iniziare le lezioni mercoledì :(

Oggi nella rubrica vi parlo di due simboli molto conosciuti che rientrano nel campo della musica. La maggior parte di coloro che hanno questo tatuaggio sono musicisti o hanno una gran passione per la musica. Per me, e credo per molti, la musica è fondamentale e per questo mi piacerebbe molto tatuarmi la chiave di violino.


Chiave di basso
È un simbolo musicale che compare all’inizio del pentagramma (le 5 linee orizzontali e parallele sulle    quali si scrivono le note musicali), al fine di segnalare la “chiave” per l’esecuzione  delle note che seguono. La chiave di basso viene anche detta chiave di Fa perché i due puntini del simbolo vanno a  trovarsi sopra e sotto la linea del rigo musicale che identifica la nota di Fa (sotto la chiave di Do, da qui l’aggettivo basso, per intendere un registro musicale e tonale più basso).


Chiave di violino
In musica la chiave di violino o di Sol è anche detta chiave G, in quanto il suo segno è simile a una lettera G maiuscola e perché cerchia la seconda linea del rigo musicale, sede del Sol.
Si tratta di un simbolo adatto per i musicisti e per tutti coloro che amano la musica.

Estratto preso da Terisa Green;Greg James. "L'arte del tatuaggio”.


venerdì 24 gennaio 2020

PAROLE VOLANTI: La bussola d’oro di Philip Pullman

Ciao a tutti, come state?
Finalmente oggi ho dato l’ultimo esame, la sessione non è andata proprio bene ma me la caverò se mi impegnerò di più. Devo smetterla di studiare sempre all’ultimo, ma ditemi voi riuscite ad essere costanti con lo studio? A studiare tutti i giorni? 
Parlando di libri le letture procedono bene, per questo oggi trovate l’estratto di La bussola d’oro. Ho deciso di leggerlo dopo aver visto la prima stagione di His Dark Materials e anche perché erano anni  che volevo leggerlo, più o meno da quando uscì al cinema il film  ahaha.
Voi l’avete letto?


«“Ora, il Maestro ha centinaia di cose cui badare. La sua prima preoccupazione è il suo College, e gli studi che si conducono in esso. Così, se vede qualche cosa che minaccia di metterlo in pericolo, lui deve agire per combatterla. E negli ultimi tempi la Chiesa, Lyra, è diventata sempre più prepotente.C’è un consiglio per quello e un comitato per quell’altro; si parla persino di ripristinare l’Ufficio dell’Inquisizione, Dio non voglia. E il Maestro deve camminare con cautela in mezzo a questi poteri. Deve fare in modo che il Jordan College rimanga dalla parte giusta rispetto alla Chiesa, o altrimenti non riuscirà a sopravvivere.
“E un’altra delle preoccupazioni del Maestro eri tu, bambina mia. Bernie Johansen è sempre stato molto chiaro su questo. Il Maestro del Jordan e gli altri Accademici ti hanno sempre amata come una figlia. Avrebbero fatto qualsiasi cosa per proteggerti, non solo perché avevano promesso a Lord Asriel che l’avrebbero fatto, ma proprio per amor tuo. Quindi se il Maestro del Jordan ti ha consegnato alla signora Culter pur avendo promesso a Lord Asriel che non l’avrebbe fatto, deve aver pensato che saresti stata più al sicuro con lei che al Jordan College, malgrado tutte le apparenze. E quando ha tentato di avvelenare Lord Asriel deve aver pensato che quello che Lord  Asriel stava per fare avrebbe messo in pericolo tutti quanti loro, e forse tutti quanti noi, anche; e il mondo intero, forse. Io vedo nel Maestro un uomo che deve affrontare delle scelte terribili; qualunque cosa egli faccia provocherà del male; ma può darsi che se fa la cosa giusta, di male ne accadrà un po’ meno che  se fa quella sbagliata. Dio mi guardi dal trovarmi mai di fronte a una scelta del genere.”»

giovedì 23 gennaio 2020

SEGNALAZIONI (23-01-2020)

TITOLO: Aleksandr
Autore: Marta Maddy
Genere: Mafia Romance
Pagine: 412
Volume: Autoconclusivo (Primo libro della Dark Men Series)
Prezzo: 2,99€
Uscita prevista: 16 Gennaio
Disponibile: Formato e-book su Amazon e Kindle Unlimited
Pubblicato da: Collana digitale Darklove/Pubme

TRAMA:
“Era rude. era selvaggio. aveva il sapore del peccato.”

Aleksandr Volkov è il capo della mafia russa. Mosca è il suo personale inferno, ma anche il miglior paradiso per uno come lui. Nessuno può dirgli di NO: lui ordina, il resto del mondo criminale, esegue.
A San Francisco per affari, stringerà la mano di Drake Roberts nel suo Lily’s Club. Quello che però non sa è che Lily non è solo il nome di un club, ma quello del tesoro più prezioso di Drake.
Quando Aleksandr scoprirà chi è veramente Lily, sarà ormai troppo tardi. Si odieranno al primo sguardo, ma non appena lui la sfiorerà, tutto il suo dannato mondo vacillerà.
Aleksandr sa che dovrebbe rimandarla a casa da Drake, ma a volte, il destino gioca la sua carta migliore e allora Lily sarà costretta a rimanere col figlio del diavolo in persona, pur di salvarsi la vita.
All’inferno non c’è spazio per le emozioni, né tantomeno per l’amore, ma allora cosa spingerà Lily a cedere un pezzo di cuore alla volta all’uomo più spietato di tutti? E se Aleksandr dovesse combattere contro un nemico peggiore del proprio cuore?


Torna, per la collana Darklove (Pubme), la penna schietta e passionale di Marta Maddy con una serie di romanzi AUTOCONCLUSIVI pronti a farvi mancare il fiato e a perdere un paio di battiti. Siete pronti a scoprire quanto si può bruciare all’inferno?


**ATTENZIONE: Aleksandr è il primo libro della Dark Men Series. Trattandosi di Mafia Romance, si consiglia fortemente una lettura consapevole e adeguata al genere.**


ESTRATTO:
“Per due persone come me e Aleksandr non poteva esistere niente, solo odio e vendetta. L’amore, per quelli come noi, era un’illusione.”

TITOLO: Il mio gioco sei tu 
AUTORE: L. A. Cotton
EDITORE: Queen Edizioni
GENERE: New Adult
USCITA: 12 Febbraio 2020
Prezzo: 12,90€ (cartaceo) 3,99€ (eBook) 
Pagine: 350

TRAMA:
Odiare è facile... amare è difficile

Felicity Giles ha una lista.
Perdere la verginità.
Incontrare il suo principe azzurro e innamorarsi.
Vivere l’ultimo anno di liceo al massimo.
L’unico problema? Il suo principe non fa parte dei buoni, è un cattivo, e lei è abbastanza sicura che lui la distruggerà prima di donarle il suo cuore.

Jason Ford ha un piano.
Vincere il Campionato Nazionale e diventare uno dei quarterback più famosi della storia dei Rixon Raiders.
Andare al college e realizzare il suo sogno di entrare a far parte della NFL.
Evitare la ragazza per cui ha iniziato a provare qualcosa. Felicity Giles, la migliore amica della sua sorellastra, nonché una perenne spina nel fianco.
Lei è fottutamente fastidiosa.
Strana.
Per lui è solo un gioco, niente di più.
Fino a quando il suo più grande rivale decide di farla pagare a lui e alle poche persone a cui vuole bene... e Felicity viene messa in mezzo.
E all’improvviso l’odio che prova per lei inizia a sembrare amore.


BIOGRAFIA AUTORE
L. A. Cotton: Autrice di Young Adult e New Adult Romance.
Scrive le storie che vorrebbe leggere: storie che creano dipendenza, piene di rabbia adolescenziale, tensione, colpi di scena e svolte. Vive in una piccola città nel centro dell’Inghilterra, dove al momento si destreggia tra l’essere una scrittrice a tempo pieno e fare da madre/arbitro a due bambini. Nel suo tempo libero (e quando non è accampata di fronte al computer) è probabile trovarla immersa in un libro, lontana dal caos della vita. Le piace connettersi e interagire con i suoi lettori, e puoi trovarla su: www.lacotton.com

TITOLO: Fuga verso Delfi
AUTORE: Gilbert Gallo
Editore: Delos Digital
Genere: Heroic Fantasy
Pagine: 60
Prezzo: 2.99€ (eBook)
Data di uscita: 26/11/2019
TRAMA: 
Vi era un tempo in cui Eracle non era ancora famoso. In quel tempo, l'uomo che sarebbe diventato il più forte e temuto eroe di Hellas si chiamava Alceo e conduceva una vita tranquilla a Tebe con i suoi familiari.

Le vicende narrate nel libro partono con un terribile raptus di follia durante il quale Alceo uccide sua moglie e i suoi figli. Grazie al suo amico Anticiro riesce a rinsavire, solo per rendersi conto che le implacabili Erinni, le inesorabili punitrici divine, sono già sulle sue tracce per infliggergli una morte atroce ed eterni supplizi nel Tartaro. Alceo è sicuro che ci sia un complotto divino contro di lui: qualcuno dei Numi doveva avergli fatto compiere un crimine così orrendo solo per potersi liberare di lui senza sporcarsi le mani. Spinto dalla vendetta e dal desiderio di saperne di più, Alceo non ha che una scelta: arrivare al santuario di Delfi prima che lo raggiungano le Erinni. Solo lì, interrogando l'Oracolo, potrà scoprire chi lo abbia messo in quella terribile situazione per poi poter vendicare i suoi cari.

Ha così inizio la disperata lotta di Alceo contro il tempo e contro un Destino avverso che sembra inesorabile. Riuscirà Alceo ad arrivare in tempo a Delfi? Chi sarà il dio misterioso che trama contro di lui? Intrighi divini, onore e vendetta fanno da cornice a questo libro in cui l'eroe sarà messo a dura prova da nemici implacabili, da mostri terribili ma soprattutto dal Fato ineluttabile.

AUTORE:
Gilbert Gallo è uno scrittore con una grande passione per lo storytelling ed il worldbuilding. Si dedica da svariati anni alla scrittura di manuali, settings e avventure per giochi di ruolo. Al momento collabora con numerosi editori Italiani ed Esteri come freelance e sia nell'ambito dei giochi di ruolo che in quello dei giochi da tavolo e della speculative fiction.
Nell'ambito dei giochi di ruolo è autore di più di 20 titoli pubblicati in varie lingue (Italiano, Inglese, Polacco).
Le sue produzioni spaziano anche nell'ambito dei racconti, dei romanzi, dei fumetti e dei videogames.

TITOLO: L’angelo con la pistola 
AUTORE: Rita Mariconda
EDITORE: Queen Edizioni
GENERE: Romanzo rosa
USCITA: 19 Febbraio 2020
Prezzo: 12,90€ (cartaceo) 2,99€ (eBook) 
Pagine: 300

TRAMA:
Angelica Mari ha vissuto per quasi tutta la sua vita in fuga. In fuga da un passato che la tormenta, da un segreto che mette a rischio la sua stessa vita. Si è lasciata la sua vera identità alle spalle tanto tempo prima, e adesso si nasconde dietro le pagine dei suoi stessi libri, che costituiscono la sua unica via di fuga da una realtà spietata.

Sean Campbell, primogenito di una casata nobile scozzese, ha il futuro scritto fin da quando è nato: ereditare il ducato di famiglia e farsi carico di tutte le responsabilità che quel titolo implica. Ma Sean non vuole stare al gioco. Rifiuta il ducato, diventa il capitano della SAS britannica e lavora come agente sotto copertura per il suo Paese.

La vita di entrambi cambia quando, per uno strano scherzo del destino, Sean e Angelica si incontrano. Quasi tutti i segreti verranno a galla, la vita di Angelica sarà di nuovo in pericolo, e l’unico che potrà salvarla, nascondendola nel suo lussuoso castello, sarà proprio Sean. Lui la proteggerà, a tutti i costi, ma ha una regola: non deve, per nessun motivo, innamorarsi di lei.

BIOGRAFIA:
Rita Mariconda, torinese di nascita, vive in provincia di Avellino, dove si è sposata e ha avuto due figlie. La scrittura è arrivata per caso, un metodo antistress e antinoia nei lunghi pomeriggi invernali. Amante della vita in tutte le sue sfumature e degli animali, ha una personalità eclettica che insieme a gusti letterari che spaziano dal thriller al regency passando per il fantasy, riesce ad infondere nei suoi personaggi creando un genere unico.

mercoledì 22 gennaio 2020

SERIE TV RECENSIONE: Traitors

Ciao a tutti, come state?
Scusate il ritardo nella pubblicazione di questo post ma mi sono completamente dimenticata di prepararlo e non mi ero nemmeno accorta che oggi fosse mercoledì ahahah.
Tralasciando la mia solita sbadataggine voi avete visto questa serie? Vi piace il genere?
Conoscete  qualche bella serie o film in questo stile  da consigliarmi?


Titolo: Traitors
Genere: Drama, spionaggio
Stagione: 1
Episodi: 6
Durata: 47min (a episodio)
Paese: Inghilterra
Anno: 2019
Valutazione: 2/5
TRAMA: Londra, 1945. Feef Symonds è una ragazza di vent’anni, audace, attraente e ambiziosa, che aderisce al servizio civile proprio nelle settimane in cui il Partito Laburista guidato da Clement Attlee si avvia verso la vittoria elettorale.

L’amante di Feef, un soldato americano, la convince ad accettare un incarico alquanto rischioso: infiltrarsi come spia all’interno del governo britannico per conto del Servizio Intelligence americano “The OSS” (Office of Strategic Services), con l’obiettivo di scoprire l’identità di una talpa sovietica nel Cabinet Office.

Per Feef la missione rappresenta una sfida sia lavorativa che professionale, nonostante gli enormi rischi che essa comporta. A guidarla in tale impresa di spionaggio è Rowe, uno zelota agente americano assillato dalla minaccia comunista che incombe su tutta l’Europa.

COMMENTO:
Era un po’ che volevo questa serie e finalmente l’ho vista  ma sinceramente  mi aspettavo qualcosa di diverso ma anche un po’ meglio.
La storia l’ho trovata un po’ piatta  e nessun personaggio, che è quello che solitamente salva un po’ la serie, mi ha colpito anzi li ho odiati un po’ tutti.
Certo non è orribile ma manca qualcosa.

Feef è la protagonista che vuole diventare una spia perché si è innamorata di un soldato americano quando lui la  sta solo usando. 
Quando inizia ad essere una spia le cose si fanno difficile lei inizia a cedere a voler scappare e questo la porta a commettere moltissimi errori  che fanno dubitare molto sulla sua preparazione e sul  perché  sia diventata una spia.
Gli altri personaggi mi sono sembrati molto sciatti e un po’ superflui.
Nessuno di loro mi ha mai convinta, tutti con dei segreti ma soprattutto tutti con caratteri molto strani.

Anche la storia non è delle  migliori, parlando di una storia di spionaggio mi aspettavo più azione  più colpi di scena.  Invece è stato tutto molto piatto.
Mentre  la guardavo mi distraevo molto perché non era coinvolgente.




martedì 21 gennaio 2020

COVER REVEAL - Gibson’s Legacy di K. L. Shandwick


Ciao a tutti come state?
Ieri ho dato un esame per questo non ho pubblicato la rubrica tattoo day, credo che questa sarà una settimana un po’ così perché venerdì ho un altro esame che ancora non ho iniziato a studiare.
In più le giornate ultimamente sono molto grigie e piovose e danno addirittura allerta rossa qui a Murcia. 
Di buono c’è che sto leggendo molto 😃

TITOLO: Gibson’s Legacy
AUTORE: K. L. Shandwick
EDITORE: Queen Edizioni
SERIE: Serie Last Score #1
GENERE: contemporaneo
Pagine: 350
Prezzo: 15,90€ (cartaceo)  2,99€ (eBook)
DATA DI PUBBLICAZIONE: 28 Gennaio 2019

TRAMA:

Gibson Barclay era in tutto e per tutto una rock star, per lo meno nel nostro bar.

Le belle ragazze lottavano tra loro pur di essere le prime a passare poche ore di divertimento con quel puttaniere sfrontato e privo di pudore.

Ovviamente era dannatamente bello, ma anche se fosse stato solo un "sei", invece di un "dieci", il suo modo sexy e sfacciato di flirtare gli avrebbe comunque permesso di portarsi a letto tutte le ragazze che voleva.

Non è affatto il mio tipo, pensai.

Questo fino a qualche anno dopo, quando lo vidi per la seconda volta e iniziai a domandarmi se in Gibson ci fosse di più della sola reputazione che conoscevo io.

BIOGRAFIA:

K. L. Shandwick è una scrittrice di romanzi del genere Rosa Contemporaneo, Suspance Romance e New Adult Romance, che dal 2015 si dedica alla scrittura a tempo pieno.
Precedentemente, lavorava come ostetrica e assistente sociale, ma durante la sua adolescenza ha seguito la sua passione per la musica lavorando come merchandising per gruppi rock.
La carriera di scrittrice di K.L è iniziata solo quando è stata sfidata a scrivere un capitolo di un libro.
Questo ha portato alla pubblicazione della sua prima serie, The Everything Trilogy.Dal 2013, KL ha auto-pubblicato quindici romanzi e cinque novelle.
Grazie alla sua capacità di osservazione, riesce ad infondere nei suoi personaggi sentimenti creando storie mozzafiato.
Momenti stimolanti e toccanti sono bilanciati dal suo acuto senso dell’umorismo, rendendo i suoi libri impossibili da mettere giù una volta iniziati.
Quando non scrive, la sua altra passione è la musica e come i fidanzati rock star dei suoi libri, vive di musica di band come, Maroon 5, Daughtry e One Republic.
Durante i tempi morti K.L. è anche entusiasta di contribuire alla comunità letteraria attraverso la realizzazione di laboratori per autori indipendenti ed è stata invitata come relatore ospite al York Literary Festival.
K.L. ama incontrare i suoi lettori, parlare di libri e conoscere le loro vite quando partecipa ai firmacopie sia nel Regno Unito che a livello internazionale.

venerdì 17 gennaio 2020

PAROLE VOLANTI: The legend- united di A.V. Enelyn

Ciao a tutti, ho appena finito l’esame e spero con tutto il cuore di averlo passato anche perché non ne posso più di studiarlo. Adesso faccio qualche ora di pausa poi torno a studiare perché lunedì ne ho un altro 😢
In questa pausa ne approfitterò per andare un po’ avanti con la lettura, tutti e due i libri che sto leggendo sono bellissimi e ogni volta non so quale leggere.
Qual è la vostra lettura attuale?


«Quanto nasconde l’animo umano? Quanti pensieri popolano la nostra mente, pensieri che non condividerai ma con nessuno; pensieri felici, cattivi…dolorosi.
Quanto dolore proviamo nella nostra vita?
La sofferenza non è per sempre, ci sarà un giorno in cui cesserà. Sarà sostituita dall’amore e dalla gioia o sarà cullata dolcemente, come si culla un pargolo dalla pace della morte che ruba l’ultimo istante della sua vita. In entrambi i casi non è per sempre, niente dura in eterno, neanche il dolore.

La mia mente riacquista lucidità, trascinata dalla corrente, abbandonata alla dolce musica delle onde e alla dolce voce dell’unica donna a cui mi sia mai affidata. Intrappolata in un castelli di ghiaccio da cui non posso uscire, sia per paura e sia per impossibilità.
“Sei destinata a qualcosa di unico, piccola mia, devi solo trovare la tua strada. Il tuo cuore conosce la giusta via, affidati a esso, Josephine.”
Sono parte di una vasta distesa d’acqua: schiumosa, cristallina, salata.
Io sono il mare.»


giovedì 16 gennaio 2020

SEGNALAZIONE: I sette doni di Partenope - Storie e leggende di Napoli (narrativa per bambini)

Il 5 Dicembre è uscito in tutte le librerie d'Italia il nuovo libro di narrativa per l'infanzia edito da Officina Milena "I sette doni di Partenope - Storie e leggende di Napoli" di Annarita Tranfici e Maria Rosaria Compagnone ai testi e Angelo Errotti alle illustrazioni.

Il volume adatto ai bambini dagli 8 anni in su narra le avventure di una famiglia francese in vacanza dai parenti italiani.

La vera protagonista è la piccola Martine, una bambina con una grande passione per le leggende che vive in Francia con i suoi genitori e il fratello gemello, Victor. Quando, a Pasqua, la madre decide di portare la famiglia a Napoli, per la piccola inizia un vero e proprio viaggio nella storia magica della città. Grazie alla guida della sempre allegra zia partenopea Lisa, la giovane Martine vivrà un’entusiasmante avventura tra fantasmi dispettosi, castelli incantati e si imbatterà nella creatura più affascinante di tutte: la sirena Partenope.

Quello che la zia fa fare ai nipoti sarà un suggestivo itinerario alla scoperta di Napoli Sotterranea, Palazzo Donn’Anna, l’Ospedale delle bambole e altri luoghi "magici" popolati da presenze uniche. Da Partenope a Colapesce, dalla malvagia regina Giovanna all’eterea figura della Bella ‘Mbriana, la bambina, i suoi familiari e i lettori tutti rivivranno storie e miti legati alle emozioni, ai colori e ai suoni di una città piena di immaginazione e di creatività.

Ad accompagnare i testi ben scritti dalla Tranfici e dalla Compagnone, dettagliati ma mai pedanti, che catturano l'attenzione e la curiosità dei piccoli lettori ci sono le bellissime illustrazioni nate dalla "mano felice" di Angelo Errotti che guidano dolcemente attraverso la narrazione coinvolgendo il lettore dalla prima all'ultima pagina.



Titolo: I sette doni di Partenope. Storie e leggende di Napoli.

Autrici: Annarita Tranfici, Maria Rosaria Compagnone

Illustratore: Angelo Errotti 

Isbn: 9788832101348 Prezzo: 12,90 €

Pagine: 84

Formato: 18x18 cm

Collana: Narrativa per bambini Fascia di età: 8-14 anni

Trama:
Martine è una bambina con una grande passione per le leggende, vive in Francia con i suoi genitori e il fratello gemello, Victor. Quando, a Pasqua, la madre decide di portare la famiglia a Napoli, per la piccola inizia un vero e proprio viaggio nella storia magica della città. Grazie alla guida della sempre allegra zia Lisa, la giovane Martine vivrà un’entusiasmante avventura tra fantasmi dispettosi, castelli incantati e si imbatterà nella creatura più affascinante di tutte: la sirena Partenope.

Un itinerario alla scoperta di Napoli Sotterranea, Palazzo Donn’Anna, l’Ospedale delle bambole e altri luoghi suggestivi popolati da presenze uniche e magiche. Da Partenope a Colapesce, dalla malvagia regina Giovanna all’eterea figura della Bella ‘Mbriana, rivivrete storie e miti legati alle emozioni, ai colori e ai suoni di una città piena di immaginazione e di creatività.

SEGNALAZIONI (16-01-2020)

Titolo: Profilo di ninfa
Autore: Fabrizio Fenu
Genere: thriller sentimentale
Editore: Aporema edizioni
ISBN: 9788832144420
Pagine: 362
Prezzo: 14,90 €
Link: https://aporema-edizioni.webnode.it/products/profilo-di-ninfa/

TRAMA: Tristemente appartato nella sua casa milanese, dove affitta camere a studenti fuorisede, Leonida Fossati è un quasi quarantenne che vive al riparo da tutto: dai ricordi, dalle prove dell’esistenza, dai progetti futuri, dalla famiglia e dai sentimenti. Qualcosa però manda in cortocircuito il suo nascondersi quando incontra nel cortile di un ospedale una bellissima e misteriosa ragazza intenta a leggere un manoscritto. Ed ecco il miracolo: gli basta un breve sguardo per esserne inesorabilmente conquistato. Ma lei scompare presto, dimenticando il libro su una panchina. Recuperato il testo, Leonida si mette alla disperata ricerca di riferimenti e concetti che possano aiutarlo a ritrovarla. Non trova nulla di chiaro, rinviene invece altri misteri, connessioni difficili da interpretare e digerire. Ed è da qui che prende il via un’agitata ricerca. Nello stesso momento il protagonista del romanzo viene raggiunto dalla notizia di un’altra sparizione: da qualche giorno ormai non si hanno più notizie di suo padre, un ex professore che vive su una barca nel porto antico di Genova. Leonida è dunque costretto a partire, ad affrontare un lungo viaggio, da Milano alla Sicilia, una traversata fisica e spirituale che lo condurrà a confrontarsi con dubbi, inaudite rivelazioni e inquietanti imprevisti.

Nonostante la varietà di temi e situazioni, Fabrizio Fenu riesce a raccontare una storia coinvolgente, ricorrendo agli strumenti della letteratura sentimentale ed esoterica. Un romanzo non comune. Un viaggio dal Nord al Sud dell’Italia, dalla solitudine alla consapevolezza emotiva, dalla confusione al perdono.

Fabrizio Fenu nasce a Genova ma risiede da più di vent’anni nella provincia di Milano. Dopo essersi laureto in ingegneria elettronica si è specializzato nel settore delle vendite, lavorando per multinazionali e medie imprese. Oggi lavora come consulente. Profilo di ninfa è il suo secondo romanzo. La sua prima prova narrativa Luna nel lago è edita da Lettere Animate.

ESTRATTO:
Ha già smesso di piovere. Il prete, i ragazzi e il cane sono andati via. Affondo in quel dedalo di vicoli che è il cuore di Genova, anzi, il suo intestino. Budella esposte e sanguinanti. Vive. Passo davanti a un gruppetto di nordafricani, tutti fermi, incollati al muro, con le braccia incrociate e la bocca chiusa. Non battono ciglio. Sono trasparente oggi, nessuno mi nota.
Genova tira fuori tutta la sua bellezza, fatta di decadenza, orgoglio e tristezza, nei colori, nella luce, nelle apparenze. Si espone, ma non mi invita a entrare, perché è a suo modo schiva, diffidente. Si lascia ammirare, per proteggere verità segrete, forse impresentabili, celate di là di ripide rampe, atrii troppo angusti e corridoi interrotti…

Titolo: “Il granello di sabbia”
Autore: Pietro Bertino
Editore: autopubblicato
Data di uscita: 30 ottobre 2019
Genere: Distopico
Pagine: 325
Formato: Ebook e Cartaceo
Prezzo: ebook 6,90€, cartaceo 12€
Disponibile su Amazon: https://amzn.to/34bQFdA
TRAMA: 
In un paese che ha cancellato la Storia, dove chi non appartiene alla razza eletta viene schiacciato senza pietà, un uomo ha cominciato a ricordare. Può esserci amore in un mondo perfetto? Può un granello di sabbia fermare l'ingranaggio e riportare la speranza? Un romanzo distopico che affronta i temi del nostro tempo: le migrazioni, l'inquinamento ambientale, il deterioramento della politica, il controllo ossessivo dei governi autoritari sui cittadini.

L’autore:
Pietro Bertino è nato a Genova. Lavora come insegnante in una scuola della periferia genovese. Si è sempre occupato di disagio scolastico e tiene corsi sulla Didattica dell’antimafia rivolti agli insegnanti. Il Granello di Sabbia è il suo primo romanzo.

TITOLO: Il vampiro cerca moglie
AUTORE: Andie M. Long
EDITORE: Queen Edizioni
GENERE: Commedia romantica paranormale 

USCITA: 03 Febbraio 2020
Prezzo: e-book € 1,99 
Pagine: 98
NB: Libro disponibile nei vari store.
TRAMA:
Il vampiro cerca moglie è stata una lettura divertente, frizzante e a carattere totalmente inglese che ti farà desiderare che i soprannaturali siano davvero là fuori alla ricerca dell'amore e di averne uno come partner". - USA Today Autore Bestseller, Kimberly Knight.Gestire un'agenzia di incontri può essere mortale...
Shelley Linley è stufa di avere a che fare con clienti squilibrati. Un altro burlone ha fatto domanda alla sua agenzia di incontri, dicendo di essere un vampiro e vuole l’aiuto di Shelley per trovare una moglie.
Malgrado tutto, quando decide di incontrarlo per una seconda intervista, Shelley scopre che lui non ha idea di quello che vogliono le donne. Peccato perché è super sexy, divertente e ha molti amici single a cui potrebbe consigliare la sua attività, anche se dice che sono lupi mannari e demoni.

Se solo riuscisse ad ignorare le sue allucinazioni, potrebbe sicuramente aiutarlo ad incontrare qualcuno. Tutto precipita quando l’algoritmo del programma di incontri afferma che è proprio lei la sua compagna ideale e questo la mette davanti a due possibilità, dare una possibilità a quel vampiro affascinante o scappare a gambe levate.
BIOGRAFIA AUTORE: 
Andie M. Long è l’autrice della famosa serie di libri “Supernatural Dating Agency”. Vive a Sheffield con suo figlio e il suo paziente compagno.Quando non è impegnata a fare da partner, madre, scrittrice o editor, è facile trovarla su Facebook o a spasso con il suo levriero, Bella.


Titolo: “Quando tutto cambia”
Autore: Susy Tomasiello
Editore: collana Starlight (Pubme)
Formato: ebook e cartaceo
Genere: urban fantasy
Data di pubblicazione: 14 gennaio

Una bambina impaurita che deve trovare la forza per accettarsi per quello che è, un’alleanza improbabile, eppure l’unica che abbia qualche possibilità di farcela, una città che li tiene prigionieri… e due animali fedeli che non potrete non amare! Un fantasy che racchiude tanti buoni sentimenti e un cambiamento necessario…

TRAMA:
Può una scelta cambiare il corso della nostra esistenza?

Lara è un angelo custode che ama immensamente il suo lavoro. Aiutare i suoi protetti a trovare la strada verso il bene la rende orgogliosa e proprio per questo non si tira indietro quando arriva improvvisa una nuova missione: salvare una bambina dalle grinfie di una donna che la sta portando sulla via della perdizione. Accompagnata dal suo fedele famiglio Falcon, Lara riesce facilmente a liberarla, ma presto scopre di essere bloccata in una città piena di demoni senza possibilità di contattare i suoi simili. E il motivo sembra proprio essere la bambina spaurita al suo fianco, che deve proteggere a tutti i costi…

Jason è un ragazzo destinato a rimanere per sempre in una città grigia e desolante come Down Rane. Con la gatta Ravell sempre al suo fianco, cattura e uccide tutti i demoni che incontra, grazie al marchio che l’ha reso il cacciatore di demoni più temuto al mondo. Ma quel marchio per lui non è altro che una condanna, farebbe di tutto per liberarsene. Anche allearsi con un odiato angelo.

Se poi l’angelo in questione è una ragazza luminosa, generosa e bellissima che dovrebbe ripugnarlo come non mai, e invece sa catturarlo con un semplice sorriso, arrivare alla fine della missione senza coinvolgimenti diventa più arduo del previsto…
E se quella scelta si rivelasse una catastrofe?

«Non sei quello che vuoi far credere, dentro di te si nasconde qualcosa di buono. Io riesco a vederlo».

«Stai dicendo un mucchio di sciocchezze. Pensi di vedere qualcosa soltanto perché siamo qui insieme per costrizione, ciò nonostante sappiamo benissimo quanto siamo diversi e cosa in realtà comporta quest’alleanza momentanea».

«Alcune volte sono necessarie alleanze particolari. Io lo vedo più come un segno del destino».

Biografia
Susy Tomasiello nasce a Napoli e ha una grande passione per la lettura. Ha, infatti, aperto un blog chiamato “I miei magici mondi” dove parla di tutto ciò che legge.
Un’altra sua grande passione è la scrittura. Ha pubblicato alcuni libri in self e con piccole case editrici che hanno creduto in lei, tra i quali: “Voglio solo te” (La Sirena Edizioni), “Non riesco a non amarti” (Collana Floreale), “Puoi fidarti di me” e “Puoi ancora fidarti di me” (Genesis Publishing), “Amo i tuoi silenzi” (La Sirena Edizioni), “Un marito per la mamma” (Self Publishing), “Note d’amore”, (Self Publishing), “Quando tutto cambia” (Collana Starlight)

Titolo: “Il Marchio del Sole”
Autrice: Ornella Calcagnile
Editore: Nativi Digitali Edizioni
Sito web editore: www.natividigitaliedizioni.it
Data di uscita: 9 gennaio 2020
Genere: Urban Fantasy, Fantasy Romantico
Collana: “Fantasy”
Prezzo: Ebook 2.99€, cartaceo 12€
Formato: ebook (epub, mobi, pdf) e cartaceo su Amazon
Pagine: 213

TRAMA:
Laurie è una ragazza come tante, attraente ma discreta, eppure dietro l’apparenza da tranquilla studentessa cela un grande segreto, che tenta di nascondere anche a se stessa. Quando si trasferisce all’Hidden Knowledge Manor College e fa la conoscenza di alcuni personaggi misteriosi, tra cui Seth, un ragazzo dark implicato nel sovrannaturale, e il presuntuoso ma affascinante Blake, questi segreti iniziano a venire a galla.

Vampiri, wiccan, mortali, sciamani; molte creature, anche temibili, sono coinvolte nella ricerca della Pietra del Sole, un talismano il cui marchio è in grado di rendere i vampiri immuni alla luce diurna, dando così inizio a una lotta per il predominio, in cui Laurie si troverà invischiata e dovrà prendere decisioni difficili per salvare le persone a lei care.

“Il Marchio del Sole” è il primo volume della saga urban fantasy, ma con un deciso tocco romance, di Ornella Calcagnile, che vi farà restare incollati alle pagine, tra creature sovrannaturali, scontri sanguinari, leggende arcane, passioni e tradimenti…

L'autrice:
Ornella Calcagnile è nata a Napoli nel 1986, diplomata all’Istituto D’Arte, laureata in Scienze della Comunicazione, ha sempre avuto un debole per tutto ciò che riguarda la creatività.
Ha iniziato a scrivere nel 2008, una vera e propria passione che l’ha indotta a creare un blog di racconti, prima di esordire nel 2013 con il suo primo romanzo.
Ovviamente amante della lettura, nel 2012 ha fondato Peccati di Penna, blog dedicato ai libri e non solo. Il suo genere preferito è l’urban fantasy, la creatura del cuore il vampiro.
Tra un caffè e una pagina di Word, sogna di diventare una brava scrittrice e creare avventure in cui il lettore possa perdersi.

TITOLO: Finché il cuore batterà 
AUTORE: Ilaria Baldini
GENERE: Rosa/Romance, autoconclusivo
LINK: https://amzn.to/37QiSZF
Prezzo: €0,99 (prezzo lancio) /€2,99 (prezzo finale)
FORMATI: Digitale, Cartaceo
DISPONIBILE SU: Amazon e Kindle Unlimited
PUBBLICATO DA: Pubme, Collana Floreale

SINOSSI:
Jenny è una ragazza di diciassette anni introversa e impacciata. La sua estrema timidezza le impedisce di aprirsi con i suoi coetanei e per questo viene presa costantemente di mira dai bulli. Un giorno, per caso conosce Alex, un ragazzo solare e gentile che mostra un sincero interesse nei suoi confronti. Con lui Jenny si sente rinata, ritrova la fiducia in se stessa e negli altri. Alex la fa sentire amata e protetta, è il ragazzo perfetto. L'unico problema è che Thomas, il migliore amico di lui, è un tipo scontroso e con Jenny non va molto d'accordo nonostante siano costretti a vedersi spesso. Tuttavia, a forza di frequentarlo, Jenny si rende conto che Thomas non è così antipatico come potrebbe sembrare. Il suo atteggiamento è dovuto all'infanzia difficile che lo ha segnato nel profondo e, a lungo andare, lei scopre di avere qualcosa in comune con lui, tanto che la sua presenza non la infastidisce più come prima.

Con Thomas sta nascendo una bella amicizia, mentre la storia d'amore con Alex va a gonfie vele.

Non è mai stata così felice come adesso, ma il destino sconvolge la sua vita in un attimo, mettendola a dura prova...

ESTRATTI: 
"Lo senti il mio cuore? Finché continuerà a battere, non dovrai avere paura di niente, perché sarò sempre qui a proteggerti"

"Posso impormi di lasciarla stare, di non intromettermi nella sua relazione con Alex, ma i sentimenti, quelli no, non posso impedirmi di provarli, perché sono spontanei. Posso nasconderli, tenerli per me, ma ogni volta che la vedo ecco che si ripresentano puntuali. Che posso farci? Non ho scelto io di innamorarmi di lei".

"Per come la vedo io, le parole hanno un valore importante e vanno sapute utilizzare. Interrogatemi su un argomento di mio interesse e sarò capace di formulare un discorso articolato; al contrario, se devo parlare tanto per dare aria alla bocca, preferisco di gran lunga starmene in silenzio".

mercoledì 15 gennaio 2020

SERIE TV RECENSIONE: The Umbrella Academy

Ciao e buon mercoledì, come va la settimana? 
La mia non male però l’esame si sta avvicinando sempre di più e l’ansia sta salendo alle stelle. Devo farcela, non chiedo un voto alto accetto la sufficienza ma anche un  calcio nel culo va più che bene l’importante è passarlo perché non ce la faccio più.
Parlando di cose molto più interessanti vi dico che finalmente durante le vacanze di Natale mi sono decisa a vedere questa serie.
Voi l’avete vista? Io spero esca presto il seguito perché devo assolutamente sapere come se la caveranno i nostri pazzi e strani eroi ahahah.


TITOLO: The umbrella academy
GENERE: commedia drammatica, azione, fantascienza, supereroi
STAGIONE:
EPISODI: 10
DURATA: 45-60 min
PAESE: USA
ANNO: 2019
VALUTAZIONE: 3,5/5
TRAMA:
Il 1º ottobre 1989, 43 donne in tutto il mondo partoriscono contemporaneamente, nonostante nessuna di loro mostri alcun segno di gravidanza sino all'inizio del travaglio. Sette di questi bambini vengono adottati dall'eccentrico miliardario Sir Reginald Hargreeves, il quale li addestra attraverso quella che lui chiama "The Umbrella Academy", formando così una squadra di supereroi. Hargreeves dà ai bambini numeri anziché nomi, ma alla fine vengono conosciuti come Luther (numero 1), Diego (numero 2), Allison (numero 3), Klaus (numero 4), Cinque (numero 5), Ben (numero 6) e Vanya (numero 7). Il numero cinque non viene mai definito con un nome proprio. Hargreeves mette sei dei suoi figli a lavorare per combattere il crimine, mentre Vanya viene tenuta in disparte perché ritenuta priva di poteri. Luther è stato inviato dal padre sulla Luna per compiere una missione, Allison è una famosa attrice che ha appena divorziato, Vanya è una violinista, Klaus è un tossicodipendente, Ben è morto da tempo e Diego è diventato un vigilante.
COMMENTO: 
Come potete notare non ho dato un voto molto alto, però non so se per le alte aspettative o perché ne ho sentito parlare molto e quindi mi aspettavo qualcos’altro, sta di fatto che non mi ha convinto del tutto.
Essendo la prima stagione le prime puntate sono introduttive, il problema è che ne le spiegazioni sulla gioventù di questo sei ragazzi ne la storia nel “presente” mi sono parse molto sviluppate.
Però gli ultimi due episodi sono quelli che mi hanno colpita di più perché finalmente inizia, a mio parere, la vera azione e storia.
Nei primi episodi vediamo il ritorno a casa dei personaggi e di come la loro infanzia e vita non sia stata del tutto fantastica come tutti hanno sempre creduto visto che erano super famosi da piccoli.
Il ritorno e racconto di 5, che non ho capito perché è l’unico a non avere un nome, è davvero sconvolgente ma quello che lo è ancora di più è la sua ossessione per questo. Ha dedicato l’intera vita a scoprire come sia potuto succedere ma soprattutto in chi sia il colpevole.

Ci sono due puntate che mi sono piaciute molto quella de il giorno che non c'è stato e quella de il giorno che c’è stato, sono due puntate che fanno riflettere molto su quanto una semplice differenza in una giornata possa cambiare completamente ciò che sarebbe potuto succedere.

La storia è interessante e devo dire che ho alte aspettative nella seconda stagione, dove ormai l’introduzione è passata.
In più non vedo l’ora di scoprire se dopo anni a litigare e a voler sempre essere l’uno migliore del altro  finalmente riusciranno ad essere una famiglia e ad appoggiarsi l’uno all’altro.
Non vedo l’ora di scoprire di più su Vanya e il suo potere, ma soprattutto se lei e Allison riusciranno a creare quel rapporto tra sorelle come Allison ha capito di volere dopo averla trascurata e ignorata per anni.


martedì 14 gennaio 2020

RECENSIONE: Il segreto del fuoco di C.J. Daugherty

Rieccomi con la recensione dell’ultimo libro della saga anche se spero con tutto il cuore che l’autrice decida di pubblicare un giorno un seguito o qualcosa perché non posso sopportare che sia finita.
Accetto anche una serie tv, perché sarebbe molto bella, ovviamente se fatta bene e seguendo i libri.
Voi avete letto questa serie?
Se la risposta è no, vi dico che dovete assolutamente farlo perché è fantastica 😍

TITOLO: Il segreto del fuoco (5° vol. Saga Night School)
AUTORE: C.J. Daugherty
EDITORE: Newton Compton Editore
GENERE: Horror fiction, Narrativa fantasy
Pagine: 350
Prezzo: 9,90€ (cartaceo) 5,99€ (eBook)
Valutazione: 5/5
TRAMA: La spia non c'è più, ma il costo è stato alto. I ribelli della Cimmeria Academy hanno perso i loro leader: Lucinda è morta, Carter West è stato rapito. Nathaniel può gustarsi la vittoria, e la Night School rischia di scomparire per sempre. Ma se la battaglia è perduta, la guerra è ancora in bilico: Allie e gli altri sopravvissuti non hanno ancora gettato la spugna. Dovranno ritrovare e salvare Carter, segregato in un luogo inaccessibile, in una feroce corsa contro il tempo e contro la morte. E poi dovranno farla pagare a Nathaniel, strappandogli un potere che rischia di disgregare gli equilibri mondiali. Per Allie è giunto il momento di accettare il proprio destino e di prendere in mano le sorti di una partita pericolosa e molto più grande di lei: in un modo o nell'altro, il gioco dovrà finire.
COMMENTO:
Questo volume è stata una degna conclusione per una grande saga. Certo mi piacerebbe avere un seguito perché anche se il finale mi è piaciuto molto, mi farebbe piacere sapere com’è il loro futuro, sono rimasti amici? Il loro piano è andato completamente a buon fine? Oddio quante domande senza risposta, ma se tralasciamo la curiosità dovuto al fatto che non saprò più nulla sui personaggi, questo volume è fantastico.

Qui la battaglia tra Allie e Nathaniel si conclude finalmente e il modo è fantastico ma prima di arrivarci bisogna salvare Carter, dove si concentra soprattutto la storia.
Forse questa cosa mi ha infastidito un po’, perché più della metà della storia si incentra nel riscattare Carter, però bisogna anche dire che senza di lui la storia non avrebbe avuto un gran senso visto che finalmente Allie ha capito di amarlo.
Mi è piaciuta molto Allie perché anche se ha 17 anni (se non sbaglio) con tutte le difficoltà riesce a rimanere concentrata. Ovviamente ha i suoi momenti di crisi, non si può pretendere che sia fredda e calcolatrice sempre. Quello che però mi ha colpito più di tutto è che l’autrice abbia fatto sì che i personaggi fossero più sensibili a questioni adolescenziali normalissime, come problemi amorosi o segreti tra amici, che al dover combattere e a mettere a repentaglio le loro vite contro un nemico come Nathaniel.

La serie mi ha colpito anche per i legami che si sono creati tra i personaggi.
Mi è piaciuto anche se ho sofferto per il triangolo amoroso tra Allie, Carter e Sylvain, anche se alla fine la coppia che volevo ha vinto mi sono sentita malissimo per il povero francesino, perché anche se alcune volte l’ho odiato non avrei mai pensato che finisse così.
Ho adorato la nuova coppia Rachel e Nicole, anche se ancora non mi spiego come Allie possa non esserci arrivata e non capisco, ma capisco, perché Rachel non le ha detto nulla. 
Ma quello che mi è piaciuto di più è l’amicizia tra Zoe e Lucas. Zoe è una ragazzina superdotata che all’inizio non è ben accetta e viene derisa da molti per quella che è, ma da quando entra nel gruppo di Allie nessuno la importuna più, ma soprattutto si avvicina a Lucas. Ogni tanto ho pensato che tra i due ci sarebbe potuto essere qualcosa ma no, perché tra loro c’è solo una grande amicizia e un grande appoggio. Mi spiace però che di Lucas si parli così poco, è un personaggio secondario e questo mi è dispiaciuto un po’.
Ma quello che mi è piaciuto di più è l’unione che c’è tra tutto il gruppo, si appoggiano sempre l’un l’altro e sempre ci sono per appoggiarsi anche quando un prende una cattiva decisione, anche se in quel caso glielo fanno notare anche perché devo notare che fra tutti non ci sono peli sulla lingua.

Spero con tutto il cuore che l’autrice decida di fare uno spin-off o qualcosa per darmi ancora qualcosa da leggere sulla Night School.

VOLUMI SAGA NIGHT SCHOOL
• IL SEGRETO DEL BOSCO
• IL SEGRETO DELLA NOTTE
• IL SEGRETO DELL’ALBA
• IL SEGRETO DEL SILENZIO

RECENSIONE: Il segreto del silenzio di C.J. Daugherty

Ciao a tutti come state? Come avevo annunciato su instagram ho iniziato a leggere questo libro, che è il 4° volume della saga Night School, il giorno prima di partire e l’ho finito la stessa notte perché non avrei potuto portare il libro in Spagna.
Questa è una serie fantastica e mi ero chiesta come mai l’avessi “abbandonata”, anche se lo faccio abbastanza spesso con molte serie, ma ora che l’ho finita, avendo letto anche il 5° e ultimo volume, ho capito perché l’ho fatto. Non volevo assolutamente finirla, perché ora mi sento vuota. 
Alle 18 uscirà anche la recensione dell’ultimo volume, perché volevo farlo tutto unito ma non mi convinceva del tutto quindi ho cambiato idea.

TITOLO: Il segreto del silenzio (4° vol. Saga Night School)
AUTORE: C.J. Daugherty
EDITORE: Newton Compton Editore
GENERE: Horror fiction, Narrativa fantasy
Pagine: 314
Prezzo: 9,90€ (cartaceo) 5,99€ (eBook)
Valutazione: 4/5
TRAMA: Dopo aver trovato rifugio in una località segreta nel Sud della Francia, Allie è convinta di essere al sicuro, almeno fino a quando le guardie di Nathaniel non la attaccheranno. A quel punto, costretta di nuovo alla fuga, dovrà far ritorno in un luogo che può davvero chiamare casa: la Cimmeria Academy. Ma quando arriva, a malapena riconosce quel posto… Le tensioni sono palpabili, la maggior parte degli studenti diserta le lezioni, gli insegnanti non sono più punti di riferimento e le guardie controllano tutto. Nathaniel è vicino – molto vicino – a ottenere tutto ciò che vuole. Nel disperato tentativo di fermarlo, Allie accetta di accompagnare Lucinda in una pericolosa missione durante la notte. Ma così facendo, potrebbe mettere a repentaglio la vita dei suoi amici… Carter e Sylvain sono entrambi pronti a combattere al suo fianco e dimostrarle il loro amore. E Allie sa che deve decidere una volta per tutte chi vuole veramente. Nessuno potrà aspettare per sempre. Il tempo per l’indecisione è finito. Tutto è in gioco e chi vince prende tutto…
COMMENTO:
Quando ho rincominciato a leggere questo volume, perché sì l’avevo iniziato e poi abbandonato dopo 5 capitoli, anche se come ho detto non so perché l’ho interrotto, non mi ricordavo molto dei tre volumi precedenti.
Certo la storia principale la ricordavo e la ricordo perfettamente ma i dettagli sono un po’ sfocati.
Leggendo però non mi sono affatto sentita persa anzi era come essere tornata a casa.
Questa saga per me è come la Cimmeria per Allie, è un posto sicuro qualcosa che mi da certezza e che anche dopo le difficoltà da sempre appoggio e sicurezza.

Essendo il 4° capitolo siamo nel pieno dell’azione, la lotta tra Nathaniel e Lucinda è sempre più complicata e Allie è sempre più al centro della vedetta di lui.
Anche se Lucinda e i suoi fanno di tutto per tenerla al sicuro il compito non è affatto facile e lo dimostra il fatto che la spia non è ancora stata trovata.
Quando viene scoperta ne sono rimasta scioccata, non me lo sarei mai aspettata, di tutti quelli di cui ho sospettato lui/lei non era proprio tra quelli.

In questo volume Allie si mette con Sylvain, con il quale ha sempre avuto un certo legame ma con cui non aveva mai avuto niente per Carter, altro ragazzo che ha sempre avuto un gran attrattivo con lei. Anche se molti fan di questa saga saranno sicuramente stati felici per questa relazione perché team Sylvain io no perché sono sempre stata team Carter.
So che è brutto da dire ma in tutti i libri e questo compreso, l’ho sempre trovato snob ma soprattutto esageratamente protettivo e possessivo, soprattutto con Allie, la quale si è sentita ogni tanto soffocare in sua presenza ma che non ha mai detto niente perché le sembrava una pazzia dato che sapeva che lui la ama.
Il finale è stata la parte che mi ha fatto provare più emozioni contemporaneamente. Ho provato dolore, rabbia, felicità. Non potevo credere a quello che era appena successo, e il bello è che mi era stata spoilerata qualche tempo fa, ma comunque non potevo crederci, non poteva assolutamente essere successo. Meno male ho iniziato subito dopo il seguito perché se avessi dovuto aspettare sarei morta.

AGGIORNAMENTO DI LETTURA (30-07-21)

 Buon venerdì leoncini.  Vi rendete conto che domenica sarà agosto? Io sinceramente non so come ci siamo arrivati. Mi sembra che il tempo st...