sabato 30 settembre 2017

SERIE TV RECENSIONE: Bitten 3ª stagione

Ciao a tutti come state?
Oggi vi parlo dell’ultima stagione di Bitten :)
Purtroppo la recensione non è molto bella e con dettagli perché ormai è passato molto tempo da quando l’ho vista e chiedo scusa se la pubblico così tardi ma me ne ero completamente dimenticata


TITOLO: Bitten
GENERE: dramma, fantasy
STAGIONE: 3ª stagione
EPISODI: 10 episodi
DURATA: 40 min
ANNO: 2016
VALUTAZIONE: 4,5/5
COMMENTO: Questa stagione mi è piaciuta davvero tanto perché vengono risolti molti dubbi su Elena, ma anche il rapporto tra lei e Clayton diventa molto più forte rispetto alle prime due stagioni.
Il primo episodio inizia con una visione di Elena e di lei che ne parla con Page.
Nella visione c’è Elena ricoperta di sangue e seduta al posto di Benjamin, ciò significherebbe che lei diventerebbe l'alfa.
Ma cosa molto importante in questa stagione si scoprono le vere origini di Elena e si capisce un po’ meglio come mai lei sia l’unica donna licantropo.
Questa è anche l’ultima battaglia che il branco dovrà affrontare ma è anche la più difficile, ci sono molte perdite tra i loro. 

EDEN DI DAVID FALCHI (segnalazione)

TITOLO: Eden – The Shadow Gate 1
AUTORE: David Falchi
EDITORE: Dunwich edizioni
GENERE: Urban Fantasy/Horror
PAGINE: 242
PREZZO: ebook 3,99 cartaceo 12,90
DATA DI USCITA: 29 Settembre 2017
LINK CARTACEO: https://goo.gl/w8n23Q

SINOSSI

Eden.
Un nome paradisiaco per un posto partorito dalla mente di un essere infernale. Non sapevamo che saremmo arrivati lì, una volta attraversato il portale. Ma non avevamo scelta. C’era una ragazzina scomparsa da ritrovare, un’esca troppo perfetta perché potessimo resistere.
Eden.
Un luogo dove la mia magia e le mie protezioni non avevano più alcun potere, dove gli spiriti erano tangibili quanto gli esseri viventi. Un luogo dove Lerner era capace di esistere fuori dallo specchio.
Eden.
Il punto d’inizio di un viaggio che ci avrebbe portati oltre i confini del tempo e dello spazio.

L’AUTORE


David Falchi nasce a Perugia nel 1974. Si trasferisce a Roma per stu­diare Economia e Commercio e rimane nella Capitale anche dopo la laurea. Ha già pubblicato per la Dunwich Edizio­ni i roman­zi Nero Eterno e Oltre il Nero dell’Anima, le prime ope­re con protago­nista l’esperto del sovrannaturale Marcello Kiesel e ha partecipato alla se­rie Moon Witch con l’episodio Il Ritorno di Rebecca

mercoledì 27 settembre 2017

GRAFFIANTI TENTAZIONI DI NICOLE DE LUCA (segnalazione)



Titolo: Graffianti tentazioni
Genere: romance erotico
Autore: Nicole De Luca
Editore: self publishing
Pagine: 121
Prezzo: ebook 2,99 – cartaceo 15,00
Data di uscita: 1 ottobre 2017
TRAMA:
Mirko Losito è arrogante, burbero, insensibile, inaffidabile, privo di un cuore, e per certi versi maleducato. Inoltre è il classico uomo non propenso a intraprendere delle relazioni sentimentali, predilegendo così il puro sesso e i rapporti occasionali.
Denise Rizzo è l’opposto e, suo malgrado, si trova a dover condividere con l’insopportabile uomo non solo il posto di lavoro ma molto altro.
Si disprezzano da subito, si desiderano senza saperlo.
Col passare del tempo i contrasti tra i due s’infiammano sempre più, rendendo la loro convivenza lavorativa un vero inferno, fin quando Mirko decide di passare all’azione adottando un diverso approccio e cominciando a provocare Denise con subdoli stratagemmi.
Si respingono e attraggono come calamite, in un prendi e lascia che non promette nulla di buono. La relazione di Denise con Riccardo, l’uomo che ha accanto e che crede sia perfetto per lei, verrà messa a dura prova da pressanti e serrate... graffianti tentazioni.
La felicità sembra dietro l’angolo ma la delusione è a pochi metri.


ESTRATTO:
Si sdraia su di me e, poggiando il glande tra le piccole labbra, si addentra nel mio corpo penetrandolo con vigore.
Ogni centimetro di sé mi trasmette un sussulto seguito da un guaito che si spegne quando lo sento completamente immerso nelle pareti della mia intimità.
Stringo le gambe intorno alla sua vita e afferro con le mani i suoi sensuali e marmorei glutei che salgono e scendono su di me. Stringo più forte piantando le unghie nella sua carne.
I gemiti di Mirko si fondono con i miei e così anche i nostri umori e l'odore del sesso che invade la stanza. Sento il suo profumo che mi accarezza l'olfatto. I suoi occhi socchiusi mi trasmettono ancora più piacere.
Sento avvicinarsi Ric che si mette accanto al letto e ci guarda insistente. Mirko lo afferra per un braccio e lo tira più vicino.
Il gonfiore nei pantaloni di Riccardo è molto evidente.
Mirko si ferma e si alza, mentre Ric si spoglia in fretta rimanendo nudo al nostro cospetto.
Sale sul letto e si unisce all'amplesso. Stavolta è lui a penetrarmi e poi ancora Mirko. Si alternano dentro di me e mi fanno godere come non era mai capitato prima. Gemiti, umori, odori, piaceri, desideri, tutto racchiuso in questa stanza peccaminosa, in un quadro di perversione ed eccitazione che si è completato come per magia.
Tre corpi come se fosse uno solo.
Mi stacco da loro che scendono dal letto e si mettono in piedi nell'attesa che la mia bocca si posi sulla loro essenza di maschi.
M'inginocchio e dono ad entrambi il piacere che, vorticoso, esplode poco dopo. Mentre sto pompando il sesso di Mirko, la mia testa viene bloccata dalla mano di Riccardo e permette al seme del suo antagonista di riempire la mia gola. Il sapore aspro e pungente e il calore, inondano ogni parte della mia bocca.
Ora è Mirko a spingermi verso Ric ed è lui a far salire e scendere la mia testa sul membro dell'altro, tenendola tra le mani e guidando i movimenti.
I gemiti di Riccardo mi fanno capire il suo imminente orgasmo, che in pochi istanti viene fatto schizzare sul mio viso. Sì, perché Mirko ha voluto che fosse così, costringendo il sesso di Riccardo a uscire dalla mia bocca per investire la pelle candida e profumata del mio volto.
I due però non hanno ancora portato a compimento il mio orgasmo ed è proprio per questo che Riccardo mi prende in braccio e mi adagia nuovamente sul letto. Allargandomi le gambe scende con il viso fino ad affondare la sua lingua tra le piccole labbra e inizia a penetrarmi per poi farla uscire e deliziando la mia carne umida con delle leggere leccate che mi fanno godere sempre di più.


BIOGRAFIA:
Nicole De Luca nasce a Roma nell'ottobre del 1976, dove vive tutt'ora. Ha lavorato come commessa nel settore informatico per svariati anni per poi occuparsi pienamente della famiglia. I suoi hobbies sono: la lettura, il cinema e i videogames.
Nel 2012 iniziò, un po' per passione e un po' per caso, a dilettarsi nella scrittura di brevi racconti erotici che sono successivamente stati raccolti in un'antologia pubblicata in self, dal titolo “L'altro eros”.
Nel dicembre 2016, debutta con il suo primo romanzo dal titolo “Mi appartieni” ed edito da Lettere Animate.
Nel giugno 2017, pubblica “Perversioni scolastiche” con l'editore ErosCultura. Per il futuro sono in progetto le pubblicazioni di altri due romanzi, tra cui il sequel di Mi appartieni, Mente nella mente.



L’ABBRACCIO DEL SERPENTE DI G. DI SIMONE (segnalazione)

Titolo: “L'Abbraccio del Serpente”
Autore: G. di Simone
Editore: autopubblicato
Data di uscita: 1/09/2017
Genere: Narrativa Contemporanea, Romanzo di Formazione

Pagine: 125
Prezzo: in offerta a 2.99€


Sinossi: 
"Sto camminando a passo spedito tenendo per mano mio figlio, quando una voce roca mi costringe a fermarmi. Quella voce ha qualcosa di malato, non sembra umana. Guardo l'uomo che ha pronunciato quella frase. Definirlo un uomo è un eufemismo. Sembra uno zombie, un essere immondo e pure noto che ha qualcosa di familiare. Cerco di ricordarmi chi possa essere quel morto vivente. Il ricordo mi colpisce come una saetta. Esclamo il suo nome ad alta voce. Non vorrei raccontarvi questa storia, non vorrei far riemergere ricordi dolorosi ormai sepolti. Ma non sono certo il tipo che lancia il sasso e nasconde la mano. Quindi dobbiamo tornare a vent'anni fa. Quando ancora ero giovane, ingenuo e stupido".

Da questo incipit inizia questo favoloso romanzo. Un gruppo di ragazzi come tanti, immersi nel benessere degli anni novanta in nord Italia. Sembra una storia come tante, poi succede qualcosa. Un mostro vorace ed insaziabile inghiotte le loro vite, trasportandoli in un mondo fatto di sofferenza e di morte. Il primo sorprendente romanzo di G. Di Simone, un autore del quale sentirete di certo parlare ancora.

FAIRFAX & COLDWIN DI ALESSIO FILISDEO (segnalazione)

Titolo: “Fairfax & Coldwin”

Autrice: Alessio Filisdeo
Editore: Nativi Digitali Edizioni
Data di uscita: 20/09/2017
Genere: Romanzo Gotico, Fantasy Storico
Collana: “Fantasy”

Prezzo: Ebook 3.99€, cartaceo 12€
Lunghezza: 280 pagine (circa)

Link per acquisto e altre info: 


"L’odio li aveva uniti, e l’odio continuava a tenerli uniti.
Non era la necessità, non era la fiducia né la fedeltà, tantomeno l’amicizia. Ma puro, incontaminato e primordiale odio reciproco."

Sinossi: 

Primi anni dell’Ottocento. Le Guerre Napoleoniche stringono l’Europa in una morsa opprimente, generando miseria e povertà. Fairfax e Coldwin, feroci vampiri con indosso la pelle di insospettabili gentiluomini, imperversano per le strade di Londra commettendo atrocità di ogni sorta, impazienti di abbandonare il Vecchio Continente per cominciare una nuova non-vita nelle Americhe. Ma attraversare l’oceano costa caro, e il prezzo pattuito prevede il rapimento di una misteriosa bambina, celata nei recessi della Francia bonapartista.
Antichi rancori, tradimenti, duelli all’ultimo sangue e fughe rocambolesche: presto le due empie creature della notte si ritroveranno invischiate in una fitta rete di intrighi, intrappolate tra le spire del loro scomodo passato.
“Fairfax & Coldwin”, di Alessio Filisdeo, segna il ritorno di un XIX secolo più gotico che mai, cupo e grottesco, traboccante di subdoli personaggi e inquietanti rivelazioni.
Abbassate le luci. Mettetevi comodi. Il viaggio ha inizio.

L'autore

Nato ad Ischia nel 1989, Alessio Filisdeo vive a Barano d’Ischia.
Comincia a scrivere racconti fantasy, e a tema supereroistico, a sedici anni finchè, una bella notte, non si trova ad assistere per caso alla proiezione del film culto Intervista col Vampiro. Sboccia immediatamente l’amore per la figura del vampiro aristocratico, per il genere gotico e per i grandi classici ottocenteschi. Il passo da fan del genere a fanatico cultore è più breve del previsto.
Conclude il suo primo romanzo storico a tinte sovrannaturali all’età di diciannove anni. C’è un solo problema: ormai i “vampiri di una volta” di cui ha scritto sono passati di moda.
Ma Alessio Filisdeo non demorde: destreggiandosi tra la passione per la scrittura e alcuni lavoretti part-time (confermando quindi lo stereotipo dello scrittore perennemente squattrinato con tante belle speranze), e spaziando momentaneamente tra più generi e personaggi, aspetta pazientemente il ritorno alla ribalta della creatura dannata in tutto il suo maledetto splendore.

Con Nativi Digitali Edizioni ha pubblicato nel 2015 il romanzo Fantasy/Pulp “Una Notte di Ordinaria Follia” e il racconto gratuito “Le follie del Vampiro Nik”, nel 2016 il romanzo Urban Fantasy “Il Risveglio della Cacciatrice” e nel 2017 il romanzo Gotico “Fairfax & Coldwin”.


AGGIORNAMENTO DI LETTURA (30-07-21)

 Buon venerdì leoncini.  Vi rendete conto che domenica sarà agosto? Io sinceramente non so come ci siamo arrivati. Mi sembra che il tempo st...