lunedì 24 maggio 2021

COVER REVEAL: Non spezzarmi il cuore di L.A. Cotton

Ciao leoncini, buon inizio settimana :)
Io non vedo l’ora che arrivi giugno e passi perché lo stress degli esami mi sta uccidendo. Spero che questi esami vadano bene così poi da potermi concentrare solo su quelli che mi mancano eche darò a luglio.
Anche voi siete sotto esame? Fatemi sapere come va questo periodo :)

Titolo: Non spezzarmi il cuore 
Autore: L. A. Cotton 
Editore: Queen Edizioni 
Genere: New adult
Pagine: 300
Prezzo: Ebook € 3,99 - cartaceo € 15,90 
Data di pubblicazione: 25/06/2021

NB: Libro disponibile in libreria e store online

TRAMA:
Dicono che il primo amore lasci il segno.
Per Calliope James, non ha soltanto lasciato il segno, ma le ha strappato il cuore, che da allora non ha fatto che sanguinare.
Lui era stato il suo migliore amico. Il suo primo bacio. Il suo tutto.
Finché, un giorno, ogni cosa è cambiata.
Zachary Messiah non dimenticherà mai la ragazza dagli occhi del colore del whisky. Ma lui non è più il ragazzo che lei ha amato. Ora è freddo. Crudele. Privo di ogni emozione.
Le loro strade non avrebbero mai più dovuto incrociarsi. Ma l’amore non sempre gioca secondo le regole.
Adesso, Zachary è il re della Steinbeck University e lei la nuova arrivata al campus. Entrambi hanno cercato di dimenticare, ma il loro passato sta per riemergere.
Solo che, questa volta, potrebbero non sopravvivere alle conseguenze.

*Romanzo autoconclusivo

Autore:
L. A. Cotton autrice di Young Adult e New Adult Romance.
Scrive le storie che vorrebbe leggere: storie che creano dipendenza, piene di rabbia adolescenziale, tensione, colpi di scena e svolte. Vive in una piccola città nel centro dell’Inghilterra, dove al momento si destreggia tra l’essere una scrittrice a tempo pieno e fare da madre/arbitro a due bambini. Nel suo tempo libero (e quando non è accampata di fronte al computer) è probabile trovarla immersa in un libro, lontana dal caos della vita. Le piace connettersi e interagire con i suoi lettori, e puoi trovarla su: www.lacotton.com




domenica 23 maggio 2021

LIBRORUM OCCULTATUM: Saga R.I.G. di Liliana Marchesi

 Ciao leoncini, speravo di riuscire a pubblicare prima questo post ma tra una cosa e l’altra non è stato fattibile. So che dovrebbe uscire di sabato ma non sono riuscita ad organizzarlo quindi esce oggi.
Ultimamente mi avete sentito parlare un po’ dei libri di Liliana Marchesi. Infatti sto recuperando i suoi libri che ancora non ho letto. Ho scoperto questa autrice qualche anno fa proprio grazie alla saga R.I.G., che è stato anche una delle prime storie distociche che io abbia letto.
Secondo me Liliana Marchesi è una scrittrice conosciuta ma non abbastanza. Per me i suoi libri sono stupendi e la saga R.I.G. è una storia che tutti gli amanti dei dispotici dovrebbero leggere.

Ps: scrivendo questo post mi è venuta molta voglia di rileggere la saga e credo proprio che rientrerà tra le letture di questa estate ❤

Titolo: Radice (Vol.1) Impianto (Vol.2) Germoglio (Vol.3) La nascita degli orfani (spin-off)
Autore: Liliana Marchesi
Editore: Autopubblicato
Genere: Distopico
Trama primo volume: Una nuova veste per la Saga Distopica R.I.G. in occasione dell'undicesimo anno di scrittura dell'autrice.Una serie che trae ispirazione dalla credenza secondo la quale l’uomo conosce e utilizza solamente una minima parte delle reali capacità del cervello.Una Saga in cui cuore e mente si scontrano in uno scenario di disordini, passioni, complotti e atti estremi.Un mondo perfetto in cui non vi è posto per la criminalità.Un Sistema impeccabile, il Mind, che ha saputo estirpare il marcio dalla società e donare a tutti una vita serena e tranquilla. Certo, le differenze fra classi sociali ci sono ancora, ma a tutti è stata data l’opportunità di vivere con dignità. Solo una piaga affligge l’umanità: le numerose ed inspiegabili morti neonatali alle quali nessuno sembra voler dare il giusto peso. Nessuno eccetto Kendall, che si ritroverà suo malgrado coinvolta nell’incredibile verità che si cela dietro a questi decessi.In una fredda notte di Brooklyn, la vita di Kendall Green verrà sconvolta da un incontro inaspettato che le rivelerà l’esistenza degli Orfani, una fazione segreta che è riuscita a sottrarsi al controllo del Mind e che farà di tutto per far crollare quest’impero di menzogne."Ciò che ci rende unici è la libertà di essere noi stessi.Se ci tolgono questo... è come se ci condannassero a vivere nell'ombra della morte."Per informazioni in merito alla Saga R.I.G. e a tutto ciò che riguarda l'autrice, vi invitiamo a visitare il suo sito web: www.lilianamarchesi.it

COMMENTO:
Ho letto il primo volume di questa saga più o meno 6 anni fa e devo dire che in tutto questo tempo ha avuto un posto nel mio cuore.
Mi ricordo ancora che la storia mi aveva catturata e che è stato un susseguirsi di colpi di scena.
Quello che però mi è piaciuto moltissimo di questa storia è che le risposte vengono date piano piano, e voi direte beh come in tutte le stori e su questo sono d’accordo. Ma in questa trilogia, e anche in altri libri dell’autrice, il lettore ad un certo punto pensa di aver finalmente capito come funziona il mondo creato ma in realtà poi tutto viene stravolto. Niente è mai semplice come sembra.
Quando il lettore pensa di aver capito dove l’autrice vuole andare  a parare tutto cambia e la suspense che si crea è spettacolare.

Poi ci sono i personaggi che sono fantastici.
La protagonista è Kendall, una ragazza all’apparenza normale a cui un giorno la vita cambia completamente. Scopre che il mondo che conosce non è fantastico come ha sempre creduto. Certo ci sono problemi nella nuova società ma nessuno sembra dargli davvero importanza.
Kendall all’inizio, come mi sembra anche giusto, verrà sopraffatta dai nuovi eventi e dalle scoperte che fa ma durante la storia si vede una sua crescita impressionante. In ogni libro diventa sempre più forte e consapevole di quello che bisogna fare.
Oltre a Kendall ci sono altri due personaggi importanti, Trevor e Axel.
Nel primo volume come Kendall non sapevo di chi fidarmi ma più la storia va avanti e più le rivelazioni che vengono fatte sono interessanti.

Questa saga è un distopico ricco di colpi di scena che lascia il lettore con il fiato sospeso e che allo stesso tempo lo fa innamorare dei personaggi. Posso anche dire che un po’ fa desiderare al lettore vivere nel mondo creato dall’autrice. Chi non vorrebbe poter usare una parte maggiore del proprio cervello per fare cose incredibili ritenute impossibili.

Lo stile dell’autrice è anche quello che permette di apprezzare davvero la storia. Ha uno stile fluido, che trasporta nella storia e fa affezionare ai personaggi e al mondo creato.
È uno stile che cattura e che non permette al lettore di smettere di leggere.
Bisogna anche dire che Liliana Marchesi è anche un po’ diabolica quindi quando sembra tutto tranquillo lei inserisce un colpo di scena che sconvolge completamente la storia e che lascia il lettore senza parole.

Se ancora non avete letto questa saga non so cosa stiate aspettando perché questo è uno dei migliori dispotici che io abbia letto.

venerdì 21 maggio 2021

AGGIORNAMENTO DI LETTURA (21-05-2021)

 Ciao leoncini, continuo ad essere poco costante. Purtroppo stavolta è dovuto allo studio.
Settimana prossima inizia la sessione degli esami finali del secondo semestre.
Ho 5 esami in tre settimane, poi avrò tre settimane di pausa, per modo di dire, dato che il 5 luglio inizieranno gli esami di recupero.
Anche se sono molto stressata comunque sto leggendo e ascoltando audiolibri. Il problema è che non so se riuscirò a fare le recensioni come al solito. 
Magari quando finisco un libro ve ne parlo un po’ nelle storie e poi quando riesco faccio le recensioni. Ancora non so bene quello che farò ma cercherò di tenervi aggiornati.

Ho finito di leggere

Ieri ho finito Dieci piccoli indiani. Era da tanto che volevo leggerlo. Ne ho sempre sentito parlare benissimo, per la maggior parte della gente è uno dei migliori romanzi della Christie. 
A me è piaciuto ma mi aspettavo qualcosa in più.
Non dico che non sia un romanzo fatto davvero bene, ricco di colpi di scena e riuscire a capire chi sia l’assassino non è affatto facile. Devo dire che io avevo molte ipotesi e nessuna di quelle era giusta. Però devo ammettere che i libri con Poirot sono molto più emozionanti per me.

Cavie 2- Identità l’ho finito stamattina. Ho letto il primo volume appena era uscito e il finale mi aveva lasciata distrutta anche perché pensavo fosse autoconclusivo, poi per fortuna ho scoperto che esisteva un seguito. Purtroppo non sono riuscita a leggerlo fino ad ora.
Il primo volume mi era piaciuto ma questo è un colpo di scena dopo l’altro. 
Ho amato questa dilogia e non vedo l’ora di parlarvene. 

Sto leggendo

Ho deciso che è arrivato il momento di terminare Dune, anche perché questo è il periodo in cui ascolto più audiolibri. Arrivando a sera con gli occhi stanchi gli audiolibri sono perfetti.
E poi odio abbandonare i libri e questo è troppo tempo che me lo porto dietro.
Voi riuscite ad abbandonare un libro? 
Io gli do sempre 25mila opportunità prima di arrendermi. In più per questo libro non mi manca nemmeno molto e la storia mi sta piacendo, anche se credo che i prossimi volumi li recupererò in cartaceo/ebook.

Ho iniziato anche ad ascoltare Linea di sangue, se non mi sbaglio il 5° volume della serie di Kim Stone. Come ho detto più volte i gialli e i thriller sono gli audiolibri che preferisco. Sono solo al terzo capitolo ma non vedo l’ora di scoprire cosa succederà in questo volume perché a quanto pare torna a trovarci un vecchio personaggio. Non so quanto Kim sarà felice di vederla.

Sto continuando con la lettura di Il trono di spade, anche se ancora più lentamente di quanto pensassi.
È il libro scelto per la challenge per il mese di aprile e ancora non sono riuscita a terminarlo. Spero di riuscire a trovare un po’ di tempo per leggerlo.
Devo ammettere che hanno fatto un ottimo lavoro con la serie tv perché è tutto molto simile al libro, anche se ovviamente nel libro ci sono approfondimenti che fanno capire molte cose.

Con Dracula la lettura è un po’ ferma. Purtroppo è una lettura complessa e al momento non ho il tempo di starci dietro. La riprenderò appena finiti gli esami. Speravo di trovare l’audiolibro e l’ho trovato ma non mi convince quindi non so se lo ascolterò.

Leggerò

Non so esattamente cosa leggerò. Ci sono molti libri che mi aspettano ma tutto dipende da come starò in queste settimane di esami.
Sicuramente appena potrò leggerò Vivi di Chiara Cavini Benedetti. È il terzo volume della trilogia e non vedo l’ora di sapere come si conclude la storia anche se allo stesso tempo non voglio perché vorrà dire addio ai personaggi.

mercoledì 19 maggio 2021

SEGNALAZIONI Blitos Edizioni

 Eccomi di nuovo con altre segnalazioni.
Oggi vi parlo di questi tre libri editi da Blitos Edizioni, una casa editrice che promuove autori emergenti italiani. Oltre a questi tre libri hanno già pubblicato altri romanzi.

Titolo: La chiave di Niche
Autore: Francesca Broso
Editore: Blitos Edizioni
Genere: Narrativa contemporanea
Pagine: 192
Prezzo: 12,90€ (cartaceo) 2,90€ (ebook)

TRAMA:
Niche è una giovane professoressa che insegna in un liceo. Alle poche ma fidate amiche che ha, confida tutto ciò che le accade: dal ritrovamento di una chiave, appartenuta all'adorata nonna recentemente scomparsa, alle insistenti e discutibili attenzioni che Giacomo, insegnante di biologia nel suo stesso liceo, continua imperterrito a rivolgerle. Niche scopre l'esistenza di un caffè letterario e del suo proprietario Leonardo, con il quale scocca immediatamente la scintilla, ma a quel punto la corte ostinata di Giacomo si trasforma in asfissiante gelosia fino a sfociare in stalking. La protagonista viene trascinata in un oscuro limbo, fatto di terrore e ansia crescente, con la paura costante che possa accadere l’irreparabile da un momento all'altro.

AUTRICE:
Francesca Broso nasce a Varese nell’estate del 1985. Italiana di cittadinanza ma inglese nel cuore, scrive e immagina storie sin da bambina, sempre davanti a una immancabile e fumante tazza di tè. È laureata in Lingue e letterature straniere e specializzata in Scrittura creativa all’Università Cattolica di Milano.

Adora leggere e viaggiare, ha esplorato il Regno Unito in lungo e in largo. È insegnante di inglese in una scuola superiore ed esprime la sua fervida immaginazione scrivendo storie che parlano di donne.

Il libro affronta una tematica seria come quella dello stalking e si muove con agilità tra la storia d’amore con Leonardo e le indebite pressioni fatte da Giacomo. La storia arriva al lettore in modo diretto, consente di immedesimarsi nella protagonista e di vivere le sue preoccupazioni. Rappresenta indubbiamente un'occasione, per tutte le vittime di stalking, di non sentirsi sole.

Titolo: Invisible Bank
Autore: Antonio Gesuele
Editore: Blitos Edizioni 
Genere: Giallo, Thriller, Noir
Pagine: 304
Prezzo: 14,90€ (cartaceo) 2,90€ (ebook)

TRAMA:
L’Invisible Bank non è un istituto di credito come tutti gli altri. È una banca che retribuisce l’omicidio: per ogni assassinio perpetrato dai propri clienti, riconosce loro un corrispettivo pari a quello che la vittima avrebbe guadagnato nel corso della sua intera vita. Abbagliato dalle possibilità di guadagno Alex, figlio della media borghesia del XXI secolo, diventa uno spietato assassino, decidendo come un moderno Dio chi vive e chi muore.

In questo contesto dominato dal denaro si muovono Mark, bello e carismatico, e Patrick, un ragazzo autistico ed estremamente intelligente. I due sognano di cambiare il mondo e di fare della Gran Bretagna la prima grande nazione a usare cripto-valuta su larga scala, seguendo un algoritmo generato da Patrick stesso. L’uso di questo geniale algoritmo creerà delle situazioni difficili ai limiti dell’assurdo. Riusciranno Patrick e Mark a portare a compimento il loro piano?

Autore:
Antonio Gesuele nasce a San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli, ventotto anni fa. Laureato alla triennale di Economia aziendale, dopo un’esperienza nell’Esercito Italiano, lavora oggi in ambito ferroviario. «Il contatto tra lettore e autore è fondamentale» dice «perché l’autore può regalare emozioni e il lettore, attraverso il suo feedback, è un aiuto indispensabile alla crescita dell’autore stesso.»

Estratto:
Perché nasciamo e moriamo? Perché ci affanniamo tanto a raggiungere un qualcosa che poi sarà effimero rispetto all’eternità, che sia la fama, la ricchezza o la felicità? Ovviamente nemmeno io so dare una spiegazione a tutto questo, ma so per certo che è questo che rende l’umanità tanto meravigliosa quanto spietata.

Titolo: Laura - Le ballerine del carillon Vol.1
Autore: Maria Grazia Russo
Genere: Narrativa contemporanea
Collana: I riflessi dell’anima
Pagine: 370
Prezzo: 14,90€ (cartaceo) 2,90€ (ebook)
Editore: Blitos Edizioni

TRAMA:
Un romanzo in cui emerge il cuore e l’anima di una donna e, nel contempo, il sentimento e l'ardore di tutte le donne; la tecnica descrittiva si alternata ad arte con la ricerca introspettiva e minuziosa di una stabilità emotiva da parte della protagonista; allo smarrimento generato dal dolore subentra la gioia della rinascita, che entusiasma e spazza via i pensieri più cupi. Laura, la protagonista, vive a lungo nella convinzione che facendo sempre il proprio dovere e rispondendo alle aspettative degli altri, tutto andrà per il meglio, ma quando la convinzione su cui fonda la sua stessa esistenza viene meno, ogni certezza cade. La vita nella grande Milano si rivela ripetitiva e alienante. I gesti si susseguono giorno dopo giorno sempre uguali, Laura si sente priva di una vera identità e la sua stessa vita sembra non avere significato. Da qui inizia il suo percorso fatto di colpi di testa e azioni eclatanti, almeno agli occhi degli altri, in realtà è il suo modo, forse un po' disorientato di riprendere in mano la sua vita. Nel suo percorso incontrerà altre due donne Agnese e Matilde che saranno le protagoniste degli altri due libri della trilogia.

Autore:
Maria Grazia Russo nasce a Milano nel 1974.
Trascorre gran parte della sua vita a Limbiate nella periferia milanese, dopo la Laurea in Economia e Commercio inizia a lavorare in grandi aziende fino a ricoprire ruoli di responsabilità in diversi ambiti del marketing. Diventa moglie e madre di due figli continuando il suo percorso professionale. Nel tempo si unisce la grande passione per la scrittura. Laura è il suo romanzo d'esordio e il primo libro della trilogia "Le ballerine del Carillon".

SEGNALAZIONI (19-05-21)

Ciao leoncini, in questi giorni sono abbastanza stressata con gli esami e faccio quello che posso per essere sia presente sul blog che su Instagram ma ci sono giorni in cui non ho le forze di organizzare post o fare storie. Ecco perché arrivo solo oggi a parlarvi di questi libri :)

Titolo: Il vortice dei dannati
Autore: Franco Giacoia
Editore: NPS edizioni
Genere: urban fantasy / folclore italiano
Formato: cartaceo e digitale
Pagine: 140
Prezzo: 14€ (cartaceo), 2,99€ (digitale)
ISBN: 978-88-31910-385 (cartaceo) - 978-88-31910-37-8 (digitale)
Copertina di Marco Pennacchietti.
Uscita: 8 giugno 2021.

TRAMA:
Pietro Bracaletti è un marinaio esperto, baciato dalle ninfe del mare. Non c’è peschereccio su cui si imbarchi che non rientri in porto carico di pescato.

Una simile fama genera invidia e attira l’attenzione dell’ombra.

Costretto all’esilio dalla sua amata San Benedetto del Tronto, Pietro vaga per tutta l’Italia, deciso a lasciarsi alle spalle i fantasmi del suo oscuro passato. Ma le anime erranti in cerca di vendetta non gli danno tregua: soltanto un Tagliatore, in fondo, può aver ragione della potenza dello Scijò.

Link acquisto:  
Cartaceo – Prevendita su: https://www.npsedizioni.it/p/il-vortice-dei-dannati-franco-giacoia/ 
Ebook – Amazon Kindle: https://www.amazon.it/vortice-dei-dannati-Franco-Giacoia-ebook/dp/B095227Y6R/ 


Estratto:
«Un’adunanza di anime vestite di bianco si raccoglie da ogni anfratto del mondo ultraterreno, dal demonio compattate così strette l’una all’altra da comporre un’unica colonna che dal mare sale in cielo. Essa non è una comune tromba marina, bensì imponente tribunale di giustizia costituito dai morti a cui i marinai fecero torto in vita. Il suo nome è Scijò!»

Autore:
Franco Giacoia è nato a San Benedetto del Tronto, il 24 Novembre 1970. Da sempre appassionato di narrativa, con particolare predilezione per il genere fantastico, esordisce con il romanzo fantasy “Il risveglio dell’Albino”, primo volume della dilogia “I cieli del sole morente”.
Alcuni suoi racconti sono apparsi in antologie, in particolare il racconto noir “Il confine della giustizia” (La semantica del crimine, Fernandel editore), “La promessa” (Marche d’Autore vol.1) e “Il santo e il demonio” (Marche d’Autore vol.2).

Titolo: SHINY
Autore: Chiara Della Monica
Genere: Second Chance
Pagine: 258
Volume: Autoconclusivo
Prezzo: 0,99€ (ebook)
Uscita prevista: 20 Maggio
Disponibile: Formato e-book su Amazon e Kindle Unlimited
Pubblicato da: Collana digitale Dark-Brightlove, (Pubme)

TRAMA:
“L’amore è solo un’utopia che fa sembrare il sesso molto meno sporco.”

Liam Walker è un affascinante giovane pilota che, grazie ad una promozione, può continuare a volare stando più vicino alla sua famiglia. Tornare a Towson (Baltimora) però, costringe Liam a confrontarsi con un milione di ricordi e con l’unica ragazza di cui sia mai stato innamorato e che gli ha anche spezzato il cuore.

Kala Baker ha sempre avuto una vita complicata. La sua ‘fuga’ di dieci anni fa, ha lasciato un vuoto incolmabile non solo nel suo cuore, ma soprattutto in quello di un irresistibile e sfacciato pilota.

“Dopo tutti questi anni lei è tornata. Dieci anni per cercare di dimenticarla. Un solo attimo per ricordare ogni istante con lei.”

Quando Liam se la ritroverà davanti la porta di casa, come se il tempo non fosse mai passato, sarà in grado di lasciarsi tutto alle spalle o tra loro comincerà una guerra a metà strada tra odio e amore?

Tra segreti, questioni irrisolte e regole da rispettare, Kala proverà con tutta se stessa a riconquistare il suo primo grande amore, perché se da qualche parte esiste una seconda possibilità per loro, lei non se la lascerà scappare. E perché ci sono amori destinati a fare dei giri immensi prima di tornare a casa, se poi, a farti fare un giro tra le nuvole c’è uno come Liam Walker, beh, allora forse vale la pena attraversare qualsiasi tempesta pur di far tornare a splendere di nuovo il sole.


Arriva per la collana Dark-BrightLove (Pubme), l’ultimo attesissimo volume della Sky Men Series, con un Second Chance intenso ed emozionante. Chiara Della Monica è pronta a farvi rivivere quell’amore che non avete mai dimenticato e che sa ancora di casa. Solo per ricordarvi che in questa vita siamo destinati a qualcuno, sempre e che quel qualcuno, prima o poi, troverà il modo di tornare da voi. Perché quello è il suo posto.

**La Sky Men Series è composta da tre romanzi autoconclusivi e completamente indipendenti.

**Primo volume: DEEP di Viola Lewis

**Secondo volume: STORMY di Raffaella Giordano

ESTRATTO:
“Ma con lei tutto è diverso, tutto si capovolge.
Mette il mio mondo sottosopra e non sono in grado di fermare questo caos. Perché alla fine in tutto
questo casino, è solo con lei che io trovo il mio ordine.”

lunedì 17 maggio 2021

COVER REVEAL: Vivi di Chiara Cavini Benedetti

Ciao leoncini, non posso credere sia arrivato questo momento.
Dopo aver letto il primo libro mi sono innamorata di questa trilogia e dopo il secondo volume non vedevo l’ora che arrivasse il momento di annunciare l’uscita di questo terzo e ultimo volume.
È un distopico ricco di colpi di scena e con personaggi fantastici. Se ancora non li avete letti questo è il momento perfetto per recuperarli. Anche perché così aspetterete poco per leggere il terzo volume dato che il finale del secondo volume è un finale cliffhanger.

Titolo: Vivi
Serie: Come una fenice #3
Autore: Chiara Cavini Benedetti 
Editore: Queen Edizioni
Genere: Distopico
Pagine: 400
Prezzo: Ebook € 3,99 - cartaceo 12,90€
Data di pubblicazione: 11-06-2021

NB: Libro disponibile in libreria e store online

TRAMA:
Un mondo distrutto dalla guerra.
Una città rinata dalla paura.
Un segreto oscuro, che non può essere cancellato.
Un’unica via di salvezza, che potrebbe essere irraggiungibile.
Alex e Nicholas non hanno più scelta. Il tempo scorre e la loro fine si sta avvicinando, decisa e inevitabile. Se vogliono sopravvivere, devono lottare. Anche se, questa volta, i loro sforzi potrebbero non essere sufficienti.
Dicono che l’amore possa superare qualsiasi ostacolo. Il loro riuscirà a sopravvivere alla morte?

*Ultimo volume della trilogia

Autrice:
Chiara Cavini-Benedetti è nata nel 1996 a Firenze, città che ha poi lasciato per trasferirsi in Scozia, dove adesso lavora come Assistant Editor. Per lei, la scrittura non è solo una passione a cui non sa rinunciare, ma è anche un'ancora di salvezza a cui si è sempre aggrappata nei periodi più difficili della sua vita. "Come una Fenice", suo romanzo di esordio e primo volume di una trilogia, ripercorre con velati tratti biografici una storia che parla di paura, di dolore, di fiamme, di amore. Una storia che parla di forza. La forza di non lasciarsi schiacciare, la forza di sapersi rialzare. La forza di rinascere dalle proprie ceneri. Esattamente come una fenice.

sabato 15 maggio 2021

NUOVE USCITE COLLANA “I READ IT"

Titolo: La strada è in salita ma la vista è fantastica
Autore: Samanta Demuru
Pagine: 200
Prezzo: 14€ (cartaceo) 1,99€ (ebook)

TRAMA:
Railey spera di essere arrivata a Miami per restare ed iniziare una nuova vita uguale a quella dei suoi amici ma il suo passato è più vicino di quanto crede. Il segreto della sua famiglia, da cui cerca di fuggire da sempre, sta venendo fuori portando con sé la sua paura più grande: la verità.

Tra Railey e Luke sboccia subito un'attrazione reciproca che, giorno dopo giorno li spaventa sempre di più, tanto da scoprire che qualcuno osserva ogni loro mossa. Chi li sta seguendo? Riusciranno ad avere le risposte che cercano? Railey si metterà sulle tracce dei tasselli mancanti della sua famiglia,
in un percorso ad ostacoli più duro e tortuoso di quanto si aspettasse.


Titolo: Il Bucaneve calpestato
Autore: Khrystyna Gryshko
Pagine: 407
Prezzo: 18€ (cartaceo) 2,99€ (ebook)

TRAMA:
La guerra, il rapimento, un’infanzia rubata.

Questo è ciò che accade a Mariah ed ai ragazzi della sua città. Privati di tutto, anche della facoltà di odiare i loro rapitori. Questi infatti sono i loro stessi connazionali; tutti loro si ritroveranno uniti nella guerra contro la Russia.

Nonostante la morte sia sempre presente la vita pretende di esistere e rivendica i sentimenti che la nutrono: amore e amicizia.
Mariah non dimenticherà mai ciò che ha vissuto, ed è per questo che in età adulta deciderà di raccontare al mondo le atrocità della guerra di Cecenia.

Titolo: Nessun Domani
Autore: Barbara Cellitti
Pagine: 222
Prezzo: 14,50€ (cartaceo) 1,99€ (ebook)

TRAMA:
Andrea ha trenta anni, vive in un quartiere di periferia, lavora in una trattoria per pagarsi gli studi da infermiere, fa volontariato e progetta il futuro con la donna che ama.

Sara ha ventisei anni, vive in un quartiere ricco, non lavora, non studia e il suo unico scopo è vivere la vita secondo le sue regole.

Hanno solo una cosa in comune. Vivono nella stessa affollata città. Roma.
Andrea la odia. Sara la ama.

Due vite opposte, impossibili da far incontrare, ma il destino decide diversamente travolgendo loro e le loro esistenze.

Un tragico evento li farà incontrare, una passione incontrollata unire ma sarà subito chiaro ad entrambi che loro non potrà esserci Nessun Domani.


Se volete un racconto diverso dove è lei ad indossare lo stereotipo "bello e dannato" questo libro è per voi, perché parla di un amore passionale, erotico, difficile e continuamente ostacolato dalla paura di restare insieme.


Sara cercherà sempre di allontanarlo.


Andrea cercherà sempre di prenderla… in ogni modo possibile.

REVIEW PARTY: That Kiss di Karen Morgan

Ciao leoncini, buon sabato.
Oggi finalmente è arrivato il mio giorno per parlarvi di questo fantastico Sport Romance.
Come avrete visto dalle storie di Instagram ho letto questo libro in pochi giorni. La  storia di Rebecca e Randell mi ha preso moltissimo, e devo dire che sono molto felice perché ho scoperto che ci saranno altri libri dove si parlerà di alcuni personaggi che in questa storia sono stati secondari.
A voi piacciono gli Sport Romance? Qual è il vostro preferito?

Titolo: That Kiss
Autrice: Karen Morgan
Genere: Sport romance
Romanzo autoconclusivo
Serie: #1 Matches of Love
La serie sarà composta da volumi autoconclusivi.
Editore: Self Publishing
Disponibile su Kindle Unlimited
Prezzo: 10€ (cartaceo)  1,99€ (ebook)
Valutazione: ★★★★

TRAMA:
Rebecca Olen
Studio al Richland college e dovrei concentrarmi sui miei obiettivi, ma davanti a me c’è un enorme ostacolo.
Lui è il battitore della squadra di baseball e dopo la festa dell’anno scorso tenermi alla larga da lui è impossibile.
Randell Warren
Sono il capitano e battitore della squadra di baseball, e davanti a me ho un futuro brillante.
Le ragazze mi adorano e io amo essere venerato da loro, ma dopo quella maledetta festa ho occhi e “altro” solo per Rebecca Olen, che invece scappa da me.
Ma l’amore, come una partita, è imprevedibile…
Si comincia a giocare!

COMMENTO:
Appena ho iniziato a leggere questo libro sono stata catturata dai personaggi e dalla storia.
Non vedevo l’ora di continuare a leggere e sapere sempre di più.
La storia è ricca di colpi di scena e scene piccanti che fanno si che il lettore non riesca a smettere di leggere.

I protagonisti sono Rebecca e Randell, entrambi sono molto incentrati nel realizzare i loro sogni futuri. Lui vuole diventare un gran giocatore di baseball, lei vuole diventare una brava interior designer.
Quello che nessuno dei due vuole è un ostacolo che potrebbe distruggere i loro sogni.
Insieme però sono una coppia esplosiva e scopriranno presto che l’attrazione che c’è tra di loro è più difficile da gestire di quello che si aspettavano. Ma soprattutto scopriranno quanto possono farsi bene ma anche male a vicenda.

Randell colpisce fin da subito, oltre che per il suo aspetto fisico, per il suo carattere. È un ragazzo che ha sempre saputo ciò che voleva dalla vita e l’ha sempre ottenuto. Lui sa di poter ottenere praticamente tutto con il suo fascino e con il suo carisma e lo dimostra in ogni momento.
Ma quello che è veramente importante per lui è rendere fiero suo padre, quindi la maggior parte delle decisioni che prende sono basate sul non deludere mai la promessa fatta.

“Il baseball è essenziale per me, lo è sempre stato anche se l’anno scorso qualcosa è cambiato. Una nuova ossessione si è insinuata nella mia testa: Rebecca Olen. […] 
Ed è una cosa assurda, sono Randell Warren, battitore della squadra di baseball. Il capitano. E fino all’anno scorso ho passato il mio tempo, oltre a studiare e impegnarmi nello sport, a fare sesso con qualsiasi ragazza mi capitasse.
Mi adorano.
Sono il loro sogno.” 

Rebecca è una bellissima ragazza che si concentra molto per realizzare i suoi sogni. Non vuole che niente  e nessuno possano frapporsi tra lei e ciò che vuole. Ma soprattutto quello che vuole è non diventare come sua madre, per lei sarebbe la cosa più umiliante. Proprio per evitare questo cerca in tutti i modi di resistere al fascino di Randell e a resistere a tutto ciò che prova nei suoi confronti. 

“«Voglio di più, okay? Non mi bastano le belle parole, i bei gesti. Voglio che Randell mi dimostri davvero quanto sono importante per lui. Voglio che mi dia un cazzo di motivo per fidarmi di lui e buttarmi a capofitto nel suo mondo.»” 

In questa storia oltre a i due protagonisti conosciamo anche altre persone di cui iniziamo a sapere qualcosa ma le loro storie non vengono approfondite perché faranno parte dei prossimi volumi, sempre autoconclusivi, della serie. 
Spero di poter leggere di più su Nathaniel e Cam. Sono due personaggi che mi incuriosiscono molto e di cui non vedo l’ora di saperne di più.

Ho amato l’ambientazione e il fatto che fosse uno Sport romance. Si nota che l’autrice si è informata attentamente in quanto il baseball non è un gioco molto presente dalle nostre parti. Durante la lettura il lettore riceve molte informazioni su questo gioco e sulle sue regole.

Il finale mi è piaciuto tantissimo e mai e poi mai mi sarei aspettata quello che ha fatto Randell.
Mi ha davvero lasciato a bocca aperta e devo dire che mi ha commossa.

Lo stile di scrittura dell’autrice è molto fluido e trasporta nella storia. Ho sperato più di una volta mentre leggevo di trovarmi al Richland College.
Mi piace moltissimo che la storia sia narrata sia dal punto di vista di Rebecca che dal punto di vista di Randell. Questo ci permette di conoscere meglio i personaggi e sapere quello che stanno passando e pensando.

venerdì 14 maggio 2021

SEGNALAZIONI


Titolo: Baila con migo - Il ritmo della passione
Autore: Anna J. Scott
Genere: hot romance
Volume: autoconclusivo
Data di pubblicazione: 7 maggio 2021
Pubblicato su Amazon e Kindle Unlimited
Formati: ebook e cartaceo
Prezzo: €0,89 (prezzo lancio) - €2,99 (prezzo definitivo)

TRAMA:
Mi chiamo Nate e lavoro come ballerino spogliarellista presso il locale più in voga de Lloret de Mar: Los Demonios. Il nome non è stato scelto a caso e chiunque ne varchi le soglie verrà trascinato direttamente all'inferno.

È successo questo anche a Maria, ballerina di danza classica, benestante, studiosa, ricca, pura... Così lontana da me da sembrare un angelo candido in confronto, angelo che ho sporcato con la mia vita incasinata, i miei problemi e a cui ho spezzato le ali in pochi mesi.

Sono Maria e nella vita potrei avere tutto. Tutto tranne lui, che dopo avermi sedotta e fatta innamorare, mi ha chiuso in faccia le porte del suo inferno, un inferno che mi tentava e che mi piaceva ma in cui, a quanto pare, non sono più la benvenuta.

Ma se davvero tra noi è finita, perché ora, guardarci nuovamente fa così male?

«È un po' come ballare, ma è un ballo che sancisce il nostro contratto di appartenenza. Lui sta prendendo possesso di me, e io divento per lui una droga, una dipendenza che gli fa scordare tutto il resto.»

TORNA ANNA J. SCOTT, CON UNA NUOVA STORIA ROMANTICA E ARDENTE, PRONTI A BALLARE AL RITMO DELLA PASSIONE? 

Titolo: L’amore è per i deboli (di cuore)
Autore: Miss Ansia
Genere: Hate to Love
Pagine: 493
Volume: Autoconclusivo
Prezzo: 0,99 €
Uscita prevista: 11 Maggio
Disponibile: Formato e-book su Amazon e Kindle Unlimited
Pubblicato da: Collana digitale Brightlove, (Pubme)

TRAMA:
“Sono arrivata alla conclusione che l’amore è per i deboli e io ho scoperto a caro prezzo di non essere così forte come credevo.”

Melanie Campbell è una scrittrice di successo a cui viene proposta la realizzazione cinematografica del suo ultimo libro. Lei è indipendente, fiera e quando si tratta di uomini miete vittime come se non ci fosse un domani. Ma se nell’equazione della sua vita perfetta Melanie non avesse inserito un presuntuoso quanto affascinante regista? Il suo regista, per essere precisi. Sì perché, anche se le scintille tra loro saranno innegabili fin dal primo giorno di riprese, la guerra invece sarà senza esclusione di colpi. Lei gli uomini li domina, lui non ha nessuna intenzione di dargliela vinta. Tra ripicche, sfide e baci piccanti, Melanie e Colton stanno per giocarsi tutto e si sa, in guerra come in amore tutto è lecito, o quasi…

Dopo l’esilarante bestseller Amore all’ultima vodka, in casa Brightlove (Pubme) torna a farci sorridere e innam… cioè imprecare, la brillante penna di Miss Ansia. Siete pronti a questo nuovo giro di giostre sulle montagne russe dell’amore? Godetevi questo ironico, politicamente scorretto ed emozionante Hate to Love, e che vinca il migliore!

ESTRATTO:
“Sono io che domino, sono io che seduco, sono io che controllo.
Invece, a me sembra che ora sia lui a tenermi in pugno.” 

Titolo: Amore, amicizia e rinascita (cofanetto di 3 racconti)
Autore: Ilaria Baldini
Genere: romanzi rosa
Data di pubblicazione: 13 maggio 2021
Pubblicato su Amazon e Kindle Unlimited
Prezzo: €0,99 (prezzo lancio) - €2,99 (prezzo definitivo)
Pubblicato da: Collana Floreale – Flying Book (Pubme)

TRAMA:

Second Chance
Josie vuole fare l’attrice e, nonostante la sua goffaggine, riesce a entrare nel cast di un famoso regista che girerà un film a Denver, città natia di Josie e non solo. È infatti anche la città del suo attore preferito: Derek Handale.
Scoprirà in seguito che il ragazzo sarà l’attore protagonista di quello stesso film. Ciò che non sa, però, è il fatto che sia stato proprio lui a volerla in squadra, complice un ricordo lontano di un ballo di fine anno scolastico.
Lei non rammenta, ma quella sera ha fatto breccia nel cuore dell’allora sconosciuto Derek, e lui non l’ha mai dimenticata nonostante gli anni e la fama.
Complice un bacio scambiato sul set, i due si ritrovano sempre più coinvolti ma lui non può permettersi di cedere fino in fondo alla dolcezza e alla bellezza di lei. Ama il suo lavoro e non ha tempo per l’amore.
Riusciranno a terminare le riprese del film prima che sia troppo tardi per entrambi? 

Biglietto di sola andata per l’amore
Amelia è una ragazza dolce e gentile, abita a Firenze dove lavora come pasticcera. Le sue origini però sono emiliane. A Bologna infatti vive sua nonna ed è proprio grazie a lei che incontra Josh, un bel ragazzo di origini italo americane e che assomiglia al suo attore preferito.
Tra i due è subito un colpo di fulmine ma quella che stava diventando una bellissima e serena storia d’amore viene messa a dura prova dal nonno di lui che lo vuole a New York a lavorare per la sua importante casa editrice, da un mistero irrisolto nella vita di Amelia e da una scrittrice americana che farà di tutto per accaparrarsi il sexy scapolo.
Riuscirà il sentimento che li unisce a crescere nonostante tutte queste avversità?

Finché il cuore batterà
Jenny è una ragazza di diciassette anni introversa e impacciata. La sua estrema timidezza le impedisce di aprirsi con i suoi coetanei e per questo viene presa costantemente di mira dai bulli. Un giorno, per caso conosce Alex, un ragazzo solare e gentile che mostra un sincero interesse nei suoi confronti. Con lui Jenny si sente rinata, ritrova la fiducia in se stessa e negli altri. Alex la fa sentire amata e protetta, è il ragazzo perfetto. L'unico problema è che Thomas, il migliore amico di lui, è un tipo scontroso e con Jenny non va molto d'accordo nonostante siano costretti a vedersi spesso. Tuttavia, a forza di frequentarlo, Jenny si rende conto che Thomas non è così antipatico come potrebbe sembrare. Il suo atteggiamento è dovuto all'infanzia difficile che lo ha segnato nel profondo e, a lungo andare, lei scopre di avere qualcosa in comune con lui, tanto che la sua presenza non la infastidisce più come prima. Con Thomas sta nascendo una bella amicizia, mentre la storia d'amore con Alex va a gonfie vele. Non è mai stata così felice come adesso, ma il destino sconvolge la sua vita in un attimo, mettendola a dura prova...

AGGIORNAMENTO DI LETTURA (14-05-21)

 Ciao leoncini, buon venerdì.
Settimana scorsa non è uscito l’aggiornamento perché non c’era molto da dire però questa settimana posso dire di aver terminato alcune letture e ne ho iniziate di nuove.

Ho finito di leggere

Come sapete ho finito di leggere settimana scorsa, Morgan e l’orologio senza tempo. Settimana scorsa è uscita la recensione che potete leggere qui sul blog. È un fantasy per ragazzi molto carino e ricco di colpi di scena. La storia fa desiderare al lettore di essere parte della ciurma.

L’altro giorno ho anche finito Eterni prigionieri. Anche di questa trovate la recensione qui sul blog. È una storia breve ma che lascia il segno e fa riflettere molto il lettore su certi argomenti che spesso vengono trattati con superficialità.

L’altro giorno ho anche finito That kiss, il nuovo romanzo di Karen Morgan. È uno Sport Romance che mi ha catturato fin da subito. Randell e Rebecca mi sono piaciuti moltissimo, fin da subito si nota la chimica tra di loro e si nota anche come entrambi cercano di negare quello che sentono.
Non vedo l’ora di parlarvene domani nella recensione.

Sto leggendo

La lettura di Il trono di spade sta procedendo, lentamente ma procede. L’ho scelto come libro per la challenge #12paroleper12libri di aprile, per la parola famiglia, e al momento sono a metà.
Non ero convinta che mi sarebbe piaciuto dato che in realtà ho già visto la serie e quindi conosco la storia. Devo dire però che sto conoscendo meglio i personaggi e questo fa sì che riesca a capire alcuni comportamenti di cui non avevo trovato una motivazione guardando la serie tv.
Spero di finirlo in settimana, ma non so se ce la farò.

Alla fine mi sono decisa ad ascoltare l’audiolibro di Dieci piccoli indiani. Devo dire che da come ne avevo sentito parlare mi aspettavo fosse un capolavoro. Sinceramente per ora mi sta piacendo ma non è all’altezza delle aspettative che mi ero fatta.
Sarà anche che con gli audiolibri non riesco bene a memorizzare i nomi e quindi mi sto un po’ perdendo. Ma è anche la storia in generale che non mi convince. Sono al 40% del libro e mi aspettavo di entrare già nel pieno della storia, ma anche se sono nel pieno della storia mi sembra che la narrazione proceda troppo lentamente.

Con Dracula sto procedendo molto lentamente ma mi sta piacendo moltissimo. Certo non sono un’amante dei classici per lo stile, che trovo un po’ pesante, però la storia è esattamente come mi immaginavo e non vedo l’ora di saperne di più.

In realtà, Cavie-Identità, non l’ho ancora iniziato ma lo inizierò oggi pomeriggio dal parrucchiere. Non vedo l’ora è da molto che voglio leggerlo ma poi ho sempre rimandato. Dopo il finale del primo volume sono molto curiosa di scoprire cosa succederà a Cora ma soprattutto cosa scoprirà. Proprio perché tratta di scoperta l’ho scelto come libro per la challenge #12paroleper12libri di questo mese dato che questo mese la parola è scoperta.

Leggerò

Non so cosa leggerò poi, la maggior parte delle volte che programmo qualche lettura poi cambio idea.
Per questo ho deciso che per ora non sceglierò la mia prossima lettura.

giovedì 13 maggio 2021

RECENSIONE: Eterni prigionieri di Gabriele Iacono

Ciao leoncini, in questi giorni sto davvero impazzendo alla ricerca di una casa, spero di trovarla presto perché non ne posso più di girare la città per fare le visite.
Il lato positivo è che ridurre lo stress in questo periodo sono tornata a leggere.
Ieri ho finito questo breve libro che mi ha davvero segnata.
È una storia che fa riflettere e che fa capire quanto la vita non sia giusta. 

Titolo: Eterni Prigionieri
Autore: Gabriele Iacono
Editore: Lupieditore
Genere: Narrativa contemporanea
Pagine: 39 
Prezzo: 9,99€ (cartaceo) 2,99€ (ebook)
Valutazione: ★★★★

TRAMA:
Igor, Alma e Aamir: Un uomo, una donna e un bambino.
Tre viaggi e tre storie. Un unico grande sogno: quello di vivere.
Un viaggio attraverso il mare e attraverso i sogni e le paure di un popolo senza nome.
Una storia di immigrazione, di razzismo e di discriminazione…o forse più semplicemente la storia degli uomini: degli uomini che hanno il coraggio di morire e la forza per tornare a vivere.

“Il destino si era accanito su di loro con estrema durezza: erano vivi perché avevano resistito?
Perché erano i più forti?
O forse erano stati soltanto fortunati…vite da pescare nel fondo buio di un sacchetto, da gettare via o risparmiare? “

Autore:
Gabriele Iacono è uno studente ragusano di sedici anni, con la passione per la letteratura e per la scrittura.
Dopo aver vinto alcuni concorsi di scrittura, ha pubblicato racconti in alcune antologie: uno di questi ha ispirato fortemente il suo romanzo di esordio: “Eterni Prigionieri”.

COMMENTO:
Questo libro anche se corto ha lasciato un grande segno. E quello che mi ha colpito ancora di più è che ha scriverlo sia stato un ragazzo di 16 anni. Dallo stile e dal tema trattato non avrei mai detto che fosse scritto da un ragazzo così giovane.
Ho impiegato qualche giorno in più per leggerlo perché mi sono data il tempo di concentrarmi bene su ogni racconto. La prima storia ci parla di Igor, un ragazzo, nel secondo troviamo Alma, una donna e poi abbiamo Aamir un bambino.
Sono tre storie diverse ma allo stesso tempo simili. Tutti e tre “decidono” di lasciare il loro Paese per cercare una vita migliore. È una storia di speranza, di lotta e anche di sofferenza.
Tutti e i tre racconti partono dal viaggio che intraprendono per andare a cercare una vita migliore. Fin da subito però vedranno come tutti i loro sogni possono sgretolarsi.
Il viaggio è  molto peggio di quello che si aspettavano. È un viaggio pieno di sofferenza e morte perché non tutti ce la fanno.
Ma anche dopo avercela fatta la vita non è come rosa e fiori come se l’erano immaginate.

In questo libro l’autore sbatte in faccia la realtà e la crudeltà di ciò che la gente deve affrontare per cercare di avere una speranza di vita. 
I nostri tre protagonisti hanno sofferto e hanno dovuto abbandonare tutto quello che avevano nella speranza di trovare un po’ di pace.
L’autore riesce a trasmettere con molta delicatezza i sentimenti e ciò che sentono i tre protagonisti.

È un libro che parla di un argomento di cui si parla molto poco o viene trattato con troppa superficiale. Questa storia tratta di razzismo ma non solo, parla di violenza e di discriminazione.
È un libro che dovrebbe essere letto nelle scuole per insegnare ai ragazzi ma soprattutto per fargli capire davvero cosa significa per queste persone cercare du arrivare in Italia, o comunque in un altro Paese.


Estratto:
Appena sceso dalla nave, percepì subito l’indifferenza del mondo intero.
E se non era l’indifferenza a colpirlo, lo faceva l’odio: puro e ingiustificato.

Non riusciva a capire come fosse possibile che anziché rallegrarsi delle centinaia di vite salvate, loro pensassero all’ipotetico lavoro che ogni immigrato avrebbe rubato ad un loro parente, ad un loro amico o proprio a loro stessi.

Come poteva la vita essere comparata al denaro?

La vera ricchezza è quella interiore: Igor non era mai stato ricco, ma era capace di amare, che era più o meno la stessa cosa.

E mentre li guardava, capì che molti di loro non erano in grado di farlo veramente.
No, non erano solamente incapaci di amare il diverso. Non riuscivano ad amare in generale.

martedì 11 maggio 2021

COVER REVEAL: Riflessi di noi vol.2 di Valentina C.

Ciao leoncini eccomi con un nuovo Cover Reveal.
Finalmente sto tornando un po’ più attiva sia sul blog che nelle storie di Instagram.

Titolo: Riflessi di noi – Vol. 2
Autore: Valentina C.
Genere: Contemporary Romance – Age Gap
SERIE: Riflessi di noi – Dilogia (Comprende Riflessi di noi Vol. 1 – Riflessi di noi Vol. 2)
DISPONIBILE SU: Amazon
Editore: Amazon KDP
FORMATI: Ebook e cartaceo
Prezzo: Ebook € 2,99 – Cartaceo €14,00 circa

TRAMA:
Quando finalmente tra Olimpia e Dorian tutto sembra iniziare a girare per il verso giusto, ecco che il destino si mette di mezzo un’altra volta con i suoi infiniti ostacoli, che i due dovranno affrontare per poter incastrare al meglio le loro vite e dare finalmente sfogo al loro amore. Quell’amore fatto di gioie e dolori che li ha visti protagonisti sin dal momento in cui i loro occhi si sono incontrati per la prima volta.

Dorian si troverà inaspettatamente faccia a faccia con il proprio passato e con le persone che ne hanno fatto parte, a mettere in discussione se stesso e la sua intera vita di fronte a incertezze causate da verità scomode celate per troppo tempo.

Ma cosa succede quando ci si rende conto che la propria vita è sempre stata soltanto un film costruito da copioni e copioni?

Olimpia aiuterà Dorian a superare i momenti più difficili, oppure cederà alla consapevolezza di non poter affrontare certe difficoltà? Avrà la conferma che i sentimenti, seppur immensi, spesso non bastano?

Siamo al capitolo finale di questa storia d’amore che ha come sfondo una delle città più belle d’Italia, con un passato che ritorna prepotentemente intrappolando un presente pieno di ostacoli e un futuro che diventa sempre più incerto.

Bentornati a Milano! Bentornati a Riflessi di noi!

Estratto:
“Tu sei il mio veleno e l’antidoto al tempo stesso. Sei il mio re. Ti sei seduto sul trono del mio cuore prepotentemente, te ne sei appropriato senza lasciarmi alcuna scelta… e da quel trono non puoi abdicare.”

AUTRICE:
Valentina C. è nata a Milano nel 1991, città dove vive tuttora insieme alla sua famiglia. È da sempre appassionata di lettura e, da inguaribile romantica, ama il genere romance in tutte le sue sfumature. Così, un giorno, in un momento molto doloroso della sua vita, decide di coronare il suo sogno sempre tenuto nel cassetto, dedicandosi alla scrittura del suo primo romanzo: Riflessi di noi.

Adora leggere, viaggiare, ascoltare musica, ma soprattutto adora sua figlia Sofia.

I libri per lei rappresentano i viaggi più importanti, in cui stando fermi si possono visitare innumerevoli luoghi, conoscere persone diverse e vivere emozioni uniche.

Come disse Fabrizio Caramagna:
“Quando leggi un libro e lo chiudi, dentro c’è una pagina in più. La tua.”
Ed è con questo spirito che Valentina C. ha iniziato a scrivere, nella speranza che le sue parole si possano insinuare nel cuore del lettore, lasciandogli lo spazio di aggiungerci la propria pagina.

CONTATTI - SOCIAL AUTRICE:

Facebook: Valentina C. Author
https://www.facebook.com/ValentinaC.Author

Instagram: _Valentinac_author_
https://www.instagram.com/_valentinac_author_

Email: Valentinac.author@gmail.com

lunedì 10 maggio 2021

PERSONAGGIO DEL MESE: Nikolai Lantsov (Assedio e tempesta, Rovina e ascesa)

 Ciao leoncini, questa volta la rubrica il Personaggio del mese esce di domenica perché non volevo pubblicarla troppo tardi e poi per rimanere in tema Shadow and bone.
Ieri è uscita la recensione della serie tv e durante il mese di aprile ho pubblicato le recensioni di Assedio e tempesta e Rovina e ascesa.
Non potevo non scegliere per questo mese il Nikolai, è stato un personaggio fantastico che ho amato dal suo arrivo nel secondo volume della trilogia.
Spero di leggere presto i libri a lui dedicati, anche perché cercando sue fanart credo di essermi fatta un paio di spoiler ahaha.

In questo post ci potrebbero essere spoiler per coloro che non hanno letto la trilogia.

PERSONAGGIO: Nikolai Lantsov

COMMENTO:

Anche se ho letto poco nel mese di aprile scegliere il personaggio non è stato facile. Come potevo però non scegliere Nikolai, di cui mi sono innamorata appena è comparso in Assedio e tempesta e di cui non vedo lora di leggere ancora. Non vedo l’ora di scoprire cosa gli succederà e come risolverà i problemi che gli ha causato l’Oscuro in Rovina e ascesa.


Fin da quando è comparso come Sturmhond, che sapevo essere lui dal fatto che avevo letto Il regno corrotto. È un personaggio carismatico che ti fa divertire ma soprattutto anche nelle situazioni peggiori riesce ad avere sempre il sorriso.

Riesce a trovare il lato positivo in qualunque situazione, questo alcune volte mi ha davvero irritato ma è anche qualcosa che lo caratterizza. 

In più ha sempre la battuta pronta e non si fa mettere i piedi in testa da nessuno. Il fatto di essere nato principe e poi è diventato un famoso corsaro fa sì che sappia gestire la situazione e che si faccia prendere dal panico. Lo notiamo più volte in Assedio e tempesta quando deve combattere contro l’Oscuro.

Devo dire che mi è dispiaciuto che Alina rifiutasse più e più volte le sue avance, anche perché non ho mai capito come abbia potuto resistere al suo fascino. Però non li vedevo come coppia e spero che trovi qualcuno alla sua altezza. (Se gli spoiler che mi sono fatta cercando le fanart sono vere, posso dire che come coppia mi piacciono anche se non me lo aspettavo.)


Possiamo dire che Nikolai è il ragazzo perfetto. È bello, affascinante, intelligente, con la battuta sempre pronta e con il sorriso anche nelle situazioni peggiori.

A voi Nikolai piace?

Avete letto i libri dedicati a lui?


COVER REVEAL: Il ragazzo delle api di Cristiano Pedrini

Ciao leoncini, buon inizio settimana.
Più tardi uscirà la rubrica il Personaggio del mese. Esce di lunedì perché questo sabato è uscita la recensione della serie tv Shadow and Bone e sabato 15 uscirà la recensione del nuovo romanzo di Karen Morgan.

Titolo: Il ragazzo delle api
Autore: Cristiano Pedrini
Editore: Youcanprint
Genere: Narrativa
Pagine: 192
Formato: ebook - cartaceo
Prezzo: € 2,99 - da definire
Data di pubblicazione: 10 giugno 2021


TRAMA:
Ethan è stato un giornalista di successo, ma da tempo sembra aver perso lo smalto, passando dalla notorietà alla mediocrità, confermata dai suoiultimi servizi giornalistici.
L’alternativa offerta dal suo direttore è chiara: o tornare a scrivere
decentemente o fare spazio ad altri.


Quale sarà l'arma del suo riscatto? Forse la storia di quel ragazzo, di nome Jeremy che, all'angolo di una affollata strada della cittadina canadese di Red Deer, si ostina a vendere il miele prodotto dalle sue
amate api?


Il loro primo incontro susciterà in Ethan il desiderio sopito di scoprire tutto su di lui, mostrandogli che il riscatto che cerca è poca cosa
paragonato al vissuto che il giovane apicoltore, tiene celato nel suo cuore. Tenterà ogni espediente per riuscire a comprenderlo, imparando che, come l'ape raccoglie il nettare dei fiori, lasciandoli intatti, anche Jeremy può cogliere quello che di più
prezioso sa offrire chi gli sta accanto…




sabato 8 maggio 2021

SERIE TV RECENSIONE: Shadow and Bone

 Ciao leoncini, buon sabato!
Oggi vi parlo di una serie che in molti aspettavamo con ansia e di cui ora si parla molto.
Per chi ancora non avesse visto la serie, è basata su Tenebre e ossa e Sei di corvi. Però se volete evitare spoiler vi consiglio di leggere tutta la serie prima di guardarla perché ce ne sono un paio presi dal terzo volume della trilogia, Rovina e ascesa.

Da questa serie mi aspettavo molto e allo stesso tempo avevo paura che mi avrebbe deluso, per fortuna non mi ha affatto delusa. Non vedo l’ora della seconda stagione, nel frattempo mi riguarderò la serie ahahah.
Titolo: Shadow and Bone
Genere: fantastico
Stagione: 1
Episodi: 8
Durata: 45 - 58 min (a episodio)
Anno: 2021
Paese: Stati Uniti d’America
Valutazione: ★★★★
Trama: In un mondo fantasy ambientato in una terra con le caratteristiche dell'impero russo e devastato dalla guerra, l'umile orfana e soldatessa Alina Starkov ha appena scatenato un potere che potrebbe rivelarsi la chiave per liberare il suo paese. Con la mostruosa minaccia dell'Ombra che incombe, Alina viene scelta per entrare a far parte di un esercito d'élite di soldati con poteri magici noto come Grisha.

COMMENTO:
Quando ho scoperto dell’adattamento di Tenebre e ossa ero super felice ma allo steso tempo aver paura perché gli adattamenti non rendono mai giustizia ai libri. Quando poi mi hanno detto che alla storia del primo volume della trilogia avrebbero intrecciato la storia di Sei di corvi ero un po’ perplessa. Le due saghe sono ambientate nello stesso mondo ma in tempi diversi, quindi non capivo quello che volevano creare.
Dopo una lunga attesa e una corsa per riuscire a terminare a tempo la trilogia, finalmente è arrivato il momento di guardare la serie. Pensavo che essendo solo 8 episodi me li sarei vista in un giorno, invece per godermela bene, anche se presto la riguarderò, ho deciso di guardarla con più calma. L’ho guardata in due giorni ;)

La serie rispecchia molto bene Tenebre e ossa ed intrecciando la storia dei Corvi non ci sono parti lente nella storia. Avendo letto i libri per me la storia è stata facile da seguire però per quelli che non hanno letto i libri la storia è un po’ superficiale. Credo che molti di quelli che non hanno letto i libri vedendo questa prima stagione si siano sentiti un po’ persi. 
Secondo me i produttori avrebbero potuto ridurre le scene di Mal e Alina da piccoli nel prato e approfondire qualche dettaglio. 

Gli attori scelti mi sono piaciuti moltissimo, soprattutto Ben Barnes nel ruolo dell’Oscuro, anche se nella serie hanno deciso di chiamarlo il Generale Kirigan.
Ma devo ammettere che anche gli attori scelti per i Corvi sono fantastici. Ho adorato la scena con Milo e devo ammettere che, anche se è una scena extra al libro, è stata un tocco in più. Ma in generale Jesper è stato fantastico, forse addirittura il mio preferito. Sono riusciti a rappresentarlo perfettamente.
Quello che non mi ha convinto del tutto è Kaz. Dal libro si intuisce che è un personaggio molto complesso e sapevo sarebbe stato difficile che nella serie fosse all’altezza. Non dico che non mi sia piaciuto solo che me lo aspettavo più stronzo.
Ho adorato la storia di Nina e Mathias, mi è dispiaciuto che fossero poco presenti ma sono sicura che saranno più presenti nelle prossime stagioni, o almeno spero.

Quello che mi ha dato fastidio sono i due spoiler presi dal terzo volume messi lì che se fossero piccolezze. Noi lettori abbiamo dovuto aspettare tre volumi per avere queste informazioni così preziose ed importanti mentre nella serie sembrano fatti di poco conto. 

Il finale mi è piaciuto molto perché da un buon colpo di scena e crea molte aspettative per la seconda stagione. 
Non vedo l’ora della seconda dove ci saranno i gemelli ma soprattutto Nikolai, spero dicano presto chi saranno gli attori che li interpretano.

venerdì 7 maggio 2021

RECENSIONE: Morgan e l’orologio senza tempo di Silvia Roccuzzo

Ciao leoncini, ieri alla fine non sono riuscita a pubblicare la recensione. Eccomi qui oggi a parlarvi di questo libro che mi ha davvero sorpresa. Ringrazio molto l’autrice per avermi dato la possibilità di leggere questa storia super emozionante.
Come vi ho detto in queste ultime settimane ho avuto un po’ di alti e bassi ma finalmente credo di essere tornata. Sono anche a tornata a leggere e non vedo l’ora di poter leggere tutti i libri che stavano aspettando che il mio blocco del lettore se ne andasse.
Voi come fate passare il blocco del lettore?
Io quando grave leggo sempre uno dei libri della saga Blackfriars, mi aiutano moltissimo. 

Titolo: Morgan e l’orologio senza tempo
Autore: Silvia Roccuzzo
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Genere: Fantasy
Pagine: 456
Prezzo: 16,62€ (cartaceo) 9,48€ (ebook)
Valutazione: ★★★,5

TRAMA:
Morgan è un giovane capitano che vive la sua vita all’insegna della pirateria, con la sua fedele ciurma sempre al seguito. Avidità, vanità e presunzione sono tra le sue doti migliori, ne dispensa a profusione mescolandole a una forte ironia e sprezzo del pericolo; nulla di strano, trattandosi di un pirata, peccato che Morgan sia una affascinante piratessa! Un giorno una serie di inspiegabili eventi segnerà il preludio di un’avventura che la porterà a scoprire il suo passato, nonché a segnare il futuro e le sorti della terra in cui vive. Tra inseguimenti, battaglie, inganni e colpi di magia, il capitano e i suoi compagni diventeranno i custodi di un segreto molto antico e di un preziosissimo monile: un misterioso e minuscolo orologio da taschino, le cui lancette stanno ferme sulle dodici esatte… Silvia Roccuzzo esordisce con un fantasy ricco di azione e di sentimento; la straordinaria capacità narrativa, la pienezza delle descrizioni e la sicura padronanza di una vicenda tanto complessa quanto accattivante, fanno di questo romanzo una lettura sorprendente per gli amanti del genere ma anche per chi vi si accosta per la prima volta, in cerca di qualcosa di assolutamente nuovo.

COMMENTO:
Dopo aver finito questo libro l’unica cosa che volevo, in realtà ci penso da quando l’ho iniziato, che sarei voluta essere parte della ciurma di Morgan.
Non avevo mai letto un libro con i pirati ma soprattutto con un capitano donna, o meglio ragazza, e questo libro mi fa desiderare di leggerne altri. Mi piacerebbe molto poter prendere parte ad un arrembaggio e andare in cerca di tesori. 

Fin da subito la storia entra nel pieno dell’azione e questo mi è piaciuto moltissimo perché non c’è mai un attimo di noia. È una storia ricca di colpi di scena che lascia il lettore con il fiato sospeso fino alla fine.
Mi sono affezionata da subito alla ciurma di Morgan, sono un gruppo molto particolare. Ma cosa si può pretendere da un capitano come Morgan.
Morgan è una protagonista che conquista, è una persona che tiene ai suoi compagni ma non sa come dimostrarlo quindi ha battutine sempre pronta e non si fa problemi ad insultarli per dargli un po’ di carica. Per tutti lei è una ragazza scontrosa quando in realtà nasconde il suo lato dolce per essere presa seriamente come capitano ma anche per non essere ferita.
Anche gli altri personaggi mi sono piaciuti molto, soprattutto Perdito. Anche lui è con la battuta sempre pronta e sempre di pessimo umore, però sempre pronto ad aiutare i suoi compagni. Anche Juan è un atro personaggio che ho apprezzato molto. Sempre pronto a mettere in difficolta il suo capitano ma anche sempre pronto ad appoggiarla, come fossero fratelli.
Un personaggio che invece non mi ha convinto del tutto è John. All’inizio mi piaceva ma poi ci sono stati molti momenti in cui avrei voluto scrollarlo e dirgli, “ma sei rincitrullito?”. 
Anche se altre volte invece è eroico, anche se a modo suo.
La storia di Argon e Niteora è il tocco di romanticismo perfetto per questa storia e che fa scendere qualche lacrimuccia.

Come ho detto la storia entra nel pieno dell’avventura da subito e forse per questo ci sono questioni e rapporti difficili da capire. Va bene all’inizio abbiamo la ciurma di Morgan quindi i rapporti sono che lei è il capitano e loro i suoi uomini. Poi però iniziano ad aggiungersi personaggi e in alcuni casi si conoscevano prima ma non si sa come.
Tutto questo però riesce ad essere dimenticato facilmente grazie allo stile di scrittura super scorrevole dell’autrice che fa sì che la storia sia ancora più emozionante.
Per essere il primo libro di questa autrice devo dire che sono molto colpita dallo stile ma anche dalla storia super dinamica.

Il finale è stato ciò che più mi ha sorpreso. Non mi sarei mai aspetta nulla di tutto ciò. Se la storia mi è sembrata molto dinamica e piena di colpi di scena il finale lo è stato dieci volte di più.
È stato un insieme di ansia, colpi di scena e momenti commoventi. 

AGGIORNAMENTO DI LETTURA (30-07-21)

 Buon venerdì leoncini.  Vi rendete conto che domenica sarà agosto? Io sinceramente non so come ci siamo arrivati. Mi sembra che il tempo st...